sabato - 11 Luglio 2020

Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...
More

    “Bellissimo avere dei tifosi così calorosi che ci sostengono”

    Ultime Notizie

    Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

    Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...

    Irpinia, salviamo l’Area del “Greco di Tufo” in nome dell’intera Provincia

    Riceviamo e pubblichiamo l'appello del coordinamento “No al biodigestore, Si al Greco di Tufo” per salvaguardare l'area del pregiatissimo vino d'Irpinia Irpinia - Quella  del...

    Avellino, due arresti, due denunce e quattro segnalazioni per droga

    AVELLINO E HINTERLAND - SERVIZIO DI CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO: 2 ARRESTI, 2 DENUNCE E 4 SEGNALAZIONI PER DROGA Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri...

    Irpinia, calo del 21% per il fatturato delle imprese

    A seguito del lockdown come prevedibile si registra un calo anche per il fatturato delle imprese irpine nel primo semestre dell'anno: - 21%  Il fatturato...

    Coach Sacripanti commenta il match stravinto contro Bologna elogiando squadra e tifosi

    Continua il fantastico girone di andata della Sidigas Avellino. Gli uomini di coach Sacripanti hanno demolito la Virtus Bologna 87-59 e hanno così conquistato la vetta della classifica almeno per una notte.

    - Advertisement -

    I biancoverdi hanno dominato fin dal primo minuto, sospinti da un PaladelMauro gremito. Le V nere nulla hanno potuto contro lo strapotere dei lupi in tutte le zone del campo. Sacripanti che commenta così la vittoria:

    “Complimenti alla squadra per come ha approcciato alla partita, per la serietà e per la dedizione che ha avuto fin dal primo momento di questa stagione. E’ stato un piacere questa sera aver potuto ruotare 10 giocatori, senza che nessuno abbia mai avuto un momento di calo. Complimenti anche al pubblico: è bellissimo avere dei tifosi così calorosi, che ci sostengono e ci spingono in ogni momento. In primo luogo gli Original Fans, che ci sono sempre stati per noi.

    Dal punto di vista tecnico, ci sono stati solo due nei nella nostra prestazione. Il primo l’abbiamo registrato quando, all’inizio del terzo quarto, abbiamo ‘camminato’, non giocando come sappiamo e mostriamo di solito. Il secondo è il tecnico ingenuo che si è preso Wells. Questo primo posto è sicuramente un bellissimo riconoscimento, che premia tutto il bel lavoro svolto fino ad ora, che premia la Società, il pubblico e soprattutto i nostri giocatori.”

    CEZ aris

    Poi un commento sul futuro prossimo dei suoi ragazzi, attesi da una tripla trasferta prima in Champions e poi in campionato per l’ultima partita di un girone di andata da sogno e per la prima di ritorno:

    “Adesso ci attende un mese durissimo: abbiamo prima Ostenda, poi Trento (dove ci recheremo direttamente da Ostenda, senza neanche tornare ad Avellino) e poi Reggio Emilia per la prima giornata del girone di ritorno. Tuttavia il buon minutaggio e le rotazioni ci consentiranno, spero, di avere giocatori abbastanza freschi per questo mese impegnativo.

    Latest Posts

    Avellino, arrestato 43enne pregiudicato

    Avellino: La Polizia di Stato  da esecuzione alla misura detentiva a carico di un 43enne pregiudicato per reati contro il patrimonio ed in materia...

    Irpinia, salviamo l’Area del “Greco di Tufo” in nome dell’intera Provincia

    Riceviamo e pubblichiamo l'appello del coordinamento “No al biodigestore, Si al Greco di Tufo” per salvaguardare l'area del pregiatissimo vino d'Irpinia Irpinia - Quella  del...

    Avellino, due arresti, due denunce e quattro segnalazioni per droga

    AVELLINO E HINTERLAND - SERVIZIO DI CONTROLLO STRAORDINARIO DEL TERRITORIO: 2 ARRESTI, 2 DENUNCE E 4 SEGNALAZIONI PER DROGA Proseguono i controlli da parte dei Carabinieri...

    Irpinia, calo del 21% per il fatturato delle imprese

    A seguito del lockdown come prevedibile si registra un calo anche per il fatturato delle imprese irpine nel primo semestre dell'anno: - 21%  Il fatturato...