mercoledì - 12 Maggio 2021

Gesualdo per l’ambiente, domenica giornata Plastic Free

Il Consigliere con delega all'Ambiente Americo D'Onofrio ci racconta la preparazione della giornata Plastic Free, in programma a Gesualdo domenica 16 maggio Sensibilizzare alla tutela...
More

    Biblioteca di Montevergine, si presenta il catalogo del «fondo Imbimbo»

    Ultime Notizie

    Circa 800 spartiti musicali, facenti parte della donazione che la Biblioteca di Montevergine ricevette dalla famiglia del maestro di musica Gino Imbimbo

    Quella del 14 ottobre sarà una «Domenica di carta». Ritorna, infatti, per l’edizione 2018, l’evento promosso dal Ministero per i beni e le attività culturali, che vedrà l’apertura straordinaria di biblioteche e archivi statali, allo scopo di valorizzare e promuovere il preziosissimo patrimonio cartaceo italiano, custodito in luoghi altrettanto degni di nota.

    - Advertisement -

    Il palazzo abbaziale di Loreto, sede della Biblioteca di Montevergine (Mercogliano)

    In Irpinia, la Biblioteca statale di Montevergine è tra i siti che hanno aderito all’iniziativa del MiBACT. Per l’occasione, infatti, nel palazzo abbaziale di Loreto a Mercogliano, il gioiello d’architettura barocca che ospita la l’istituzione, verrà presentato il catalogo del «fondo Imbimbo».

    Si tratta di circa 800 spartiti musicali, facenti parte della donazione che la biblioteca ricevette dalla signora Esther Magno, vedova di Gino Imbimbo, maestro di musica avellinese, venuto a mancare nel 1952.

    Successivamente, il «fondo Imbimbo» è stato oggetto di studi sistematici, conclusi di recente, che hanno portato alla realizzazione di una catalogo, di cui è stata resa disponibile sia una versione digitale (scarica qui), che cartacea. biblioteca di montevergine- fondo imbimbo

    L’evento di presentazione dell’opera, che comincerà alle ore 10.00 di domenica 14 ottobre, sarà introdotto e moderato da Domenico D. De Falco (curatore, insieme a Vito Colonna e Giuseppe Macchia). Seguiranno i saluti del padre abate di Montevergine, Riccardo Guariglia, conservatore del Monumento nazionale di Montevergine; e di Massimiliano  Carullo, sindaco del Comune di Mercogliano. Inoltre, arricchiranno il dibattito, padre Andrea Davide Cardin, direttore della Biblioteca di Montevergine, con un intervento sulla missione di questa; Sabrina Tirri, sul tema «L’archivio di Montevergine»; e Giuseppe Macchia, con «Un maestro di musica avellinese».

    Le conclusioni saranno affidate a Tiziana Grande, bibliotecaria del Conservatorio statale di musica Domenico Cimarosa di Avellino e presidente della IAML Italia (Associazione Italiana Biblioteche Musicali), che relazionerà su «I fondi musicali nelle biblioteche italiane: quanti sono, quali sono, come valorizzarli».

    Latest Posts