sabato - 5 Dicembre 2020

Covid Alaia:”valutare l’accesso dei parenti nelle terapie intensive”

Covid: ALAIA SCRIVE AI DIRIGENTI DEI NOSOCOMI CAMPANI: "PER UMANIZZARE LE CURE, DOVE POSSIBILE VALUTARE L'ACCESSO DEI PARENTI NELLE TERAPIE INTENSIVE" Covid, il Presidente...
More

    Bisaccia, un’altra vittima delle truffe online

    Ultime Notizie

    Covid Alaia:”valutare l’accesso dei parenti nelle terapie intensive”

    Covid: ALAIA SCRIVE AI DIRIGENTI DEI NOSOCOMI CAMPANI: "PER UMANIZZARE LE CURE, DOVE POSSIBILE VALUTARE L'ACCESSO DEI PARENTI NELLE TERAPIE INTENSIVE" Covid, il Presidente...

    Civitas, domani seminario con il Prof Bellofiore

    Domani ultimo appuntamento con il ciclo di tre seminari organizzato dalla Civitas di Grottaminarda. Atteso l'intervento del Prof. Bellofiore L’Associazione Civitas di Grottaminarda ha organizzato...

    De Luca: “Straordinaria la civiltà dei cittadini di Ariano Irpino”

    Il Governatore esalta il senso di responsabilità mostrato dai cittadini di Ariano Irpino durante la prima ondata: "Un vanto per tutta la regione" Parole di...

    Coronavirus, altri 55 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica su 730 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 55 persone: - 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina, - 7, residenti...

    Un cittadino di Bisaccia è stato vittima di una truffa online messa in essere da un venditore veneto, immediatamente rintracciato dai Carabinieri

    [ads1]

    - Advertisement -

    BISACCIA – Continua incessante l’attività dell’Arma per impedire la consumazione di truffe in genere. Dopo l’azione di contrasto eseguita con l’iniziativa del Comando Provinciale Carabinieri di Avellino “DIFENDITI DALLE TRUFFE”, la Compagnia Carabinieri di Sant’Angelo dei Lombardi nell’anno in corso ha proceduto a deferire all’Autorità Giudiziaria varie persone responsabili di truffe di varia tipologia ed in particolare on-line. aquilonia, bisaccia

    E proprio per quest’ultima tipologia di reato, i Carabinieri della Stazione di Bisaccia, a seguito di una segnalazione da parte di un cittadino, iniziavano immediatamente un’attività investigativa riuscendo, in tempi brevi, a scoprire e smascherare una truffa posta in essere da un soggetto residente in Veneto che aveva messo in vendita, su un noto sito internet, utensili da lavoro: gli oggetti acquistati, pur essendo pagati anticipatamente, non venivano mai consegnati agli acquirenti.

    A cadere nella trappola, anche un cittadino bisaccese che, attratto dai prezzi oltremodo convenienti, effettuava un acquisto pagando con versamento su carta prepagata; il sedicente venditore, incassato il denaro, si rendeva irreperibile.

    Attraverso una serie di accertamenti i militari dell’Arma sono riusciti a risalire al malfattore che è stato denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino in quanto ritenuto responsabile di truffa.

    [ads2]

    Latest Posts

    Covid Alaia:”valutare l’accesso dei parenti nelle terapie intensive”

    Covid: ALAIA SCRIVE AI DIRIGENTI DEI NOSOCOMI CAMPANI: "PER UMANIZZARE LE CURE, DOVE POSSIBILE VALUTARE L'ACCESSO DEI PARENTI NELLE TERAPIE INTENSIVE" Covid, il Presidente...

    Civitas, domani seminario con il Prof Bellofiore

    Domani ultimo appuntamento con il ciclo di tre seminari organizzato dalla Civitas di Grottaminarda. Atteso l'intervento del Prof. Bellofiore L’Associazione Civitas di Grottaminarda ha organizzato...

    De Luca: “Straordinaria la civiltà dei cittadini di Ariano Irpino”

    Il Governatore esalta il senso di responsabilità mostrato dai cittadini di Ariano Irpino durante la prima ondata: "Un vanto per tutta la regione" Parole di...

    Coronavirus, altri 55 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica su 730 tamponi effettuati sono risultate positive al COVID 55 persone: - 2, residenti nel comune di Altavilla Irpina, - 7, residenti...