giovedì - 6 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.762 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 5 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.762 dosi di vaccino così...
More

    Bomba nel Tribunale, niente di vero

    Ultime Notizie

    Arriva per l’ennesima volta una telefonata anonima che annuncia la presenza di una bomba nel Tribunale di Avellino, ma non è stato trovato nulla

    [ads1] AGGIORNAMENTO ORE 12.30: Dopo i controlli di rito, le forze dell’ordine si sono accertate che non esisteva alcun pericolo concreto. Tutte le attività in corso prima dell’allarme sono riprese dopo il via libera di artificieri e Vigili del Fuoco.

    - Advertisement -

    [divider style=”solid” top=”20″ bottom=”20″]

    bombaAVELLINO –  Ancora una volta il solito vecchio scherzo di cattivo gusto: “C’è una bomba al Tribunale!”. Una telefonata anonima, questa mattina, ha allertato immediatamente le autorità. Subito si sono mossi gli artificieri e i Vigili del Fuoco, l’edificio è stato evacuato, come da prassi, con il disagio e il panico dei dipendenti.  La ricerca dell’ordigno non ha portato frutti, nessuna bomba era stata lasciata negli uffici o nelle aule del Tribunale di Piazza D’Armi. Non sono nuove telefonate del genere, ma diffondere il panico in un momento storico in cui si ha la fobia di essere perennemente minacciati, a rischio, sottoposti alla mente non sempre umana e ragionevole di chi ci passeggia accanto, è un gioco vigliacco di una persona becera che andrebbe scovata e adeguatamente punita. Dall’interruzione di servizio pubblico al procurato allarme, ci sarebbero ottimi motivi per organizzarsi contro telefonate del genere. Il rischio, per giunta, è quello del celebre “Al lupo! Al lupo!” di Esopo, ma qui il giovane pastorello non scherza sulla vita di un gregge, ma su quella di persone meschinamente messe in allarme.

    [ads2]

    Latest Posts