domenica - 5 Luglio 2020

Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...
More

    Borsa di studio per laureati in farmacia: indetta la selezione al CNR di Avellino

    Ultime Notizie

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Presso l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del CNR di Avellino selezione per il conferimento di n. 1 borsa di studio per laureati per ricerche nel campo dell’area scientifica “biotecnologie”

    [ads1]

    - Advertisement -

    È stata indetta una pubblica selezione per titoli (Gazzetta Ufficiale n. 22 del 21/03/2017) integrata da colloquio, per il conferimento di n. 1 borsa di studio per laureati, per ricerche inerenti l’Area scientifica “BIOTECNOLOGIE” da usufruirsi presso l’Istituto di Scienze dell’Alimentazione del CNR di Avellino.
    La tematica è: “Analisi di dati omici mediante strumenti bioinformatici”. Il titolo di studio richiesto (vecchio ordinamento): Laurea magistrale in farmacia.
    La partecipazione alla selezione è libera senza limitazioni in ordine alla cittadinanza.
    Per l’ammissione alla selezione i candidati debbono possedere i seguenti requisiti:
    a) abbiano conseguito la laurea di cui all’art.1 secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure la Laurea Specialistica/Magistrale (D.M. 5/05/04 e 9/07/09);
    b) che non abbiano compiuto il trentacinquesimo anno di età;
    c) conoscenza della lingua inglese.

    La borsa di studio dell’importo di euro 1084,56 lordi mensili, ha durata annuale e può essere o meno rinnovata (fino ad un massimo di tre anni).
    La domanda di partecipazione dovrà essere redatta esclusivamente secondo lo schema riportato nello specifico modello allegato al bando che troverete sul sito del CNR, e dovrà essere inviata esclusivamente per Posta Elettronica Certificata (PEC) all’Istituto di Scienze dell’Alimentazione, all’indirizzo: protocollo.isa@pec.cnr.it.
    Scadenza del bando è il 20 aprile 2017, mentre l’invio del programma particolareggiato di studio e ricerca va effettuato entro il 10/04/2017.

    Un’opportunità da non perdere soprattutto in un campo quale quello della ricerca che qui in Italia non è finanziato a sufficienza, dove la mancanza di prospettive a breve e lungo termine e l’impossibilità di svolgere adeguatamente il proprio lavoro con la professionalità acquisita e la dignità che dovrebbe essere loro riconosciuta, spinge tanti validi giovani ricercatori a cercare condizioni migliori all’estero.

    Ben il 16 per cento dei nostri ricercatori sceglie o, sempre più spesso, è costretto a lavorare all’estero a fronte del 3 per cento dei ricercatori stranieri che vengono in Italia. Un fenomeno che colpisce particolarmente il Sud e in Campania che vanta un passato prestigioso e diverse eccellenze nella ricerca scientifica che dovrebbe fare tutto il possibile per trattenere.

    [ads2]

     

    Latest Posts

    Montella: il santuario del SS Salvatore riaperto dopo il restauro

    Sabato 27 giugno è stato riaperto il Santuario del SS Salvatore di Montella, emblema della fede dei cittadini. Ecco l'intervista alla restauratrice Margherita Gramaglia Montella...

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...