Avellino Calcio, Bucaro: «Il destino del Lanusei è tutto nelle proprie mani»

Bucaro

«Due punti a due giornate dalla fine sono un bel tesoretto. Sappiamo di doverle vincere entrambe, ma tutto dipenderà da loro» ha dichiarato mister Bucaro

«Abbiamo sofferto, ci è venuto il braccino corto come il tennista ma l’importante era portarla a casa – ha esordito il tecnico biancoverde Bucaro dopo la vittoria contro la Lupa Roma – L’ansia ogni tanto ci ha condizionato, potevamo chiuderla prima e in generale gestirla meglio, ma alla fine i nostri avversari non sono mai stati realmente pericolosi nel secondo tempo.Bucaro

Abbiamo accorciato, ma il campionato continua a restare nelle mani del Lanusei. Due punti a due giornate dalla fine sono un bel tesoretto, il loro destino è tutto nelle loro mani. Sappiamo di doverle vincere entrambe, ma tutto dipenderà da loro. Adesso recuperiamo e poi penseremo alla Torres».

Letture Consigliate