sabato - 16 Gennaio 2021

Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...
More

    Bucaro: «Budoni squadra spregiudicata e aggressiva, ma bisogna vincere»

    Ultime Notizie

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...

    «Abbiamo solo un risultato utile a disposizione e dobbiamo provare a raccoglierlo contro una formazione organizzata e ben guidata come i nostri prossimi ospiti» così Bucaro

    Trentacinquesima giornata di Serie D, girone G, per la Calcio Avellino SSD che affronterà il Budoni Calcio al «Partenio-Lombardi» (ore 14.30). Dopo la vittoriosa trasferta di Trastevere, l’allenatore biancoverde Giovanni Bucaro tiene alta la guardia e invita i suoi giocatori a fare altrettanto.

    - Advertisement -

    «Personalmente credo che dobbiamo ritrovare l’approccio giusto al match casalingo – ha spiegato il trainer – venuto un po’ meno in occasione degli ultimi appuntamenti interni. Gare come quella contro il Budoni rappresentano una grossa insidia soprattutto dal punto di vista mentale, nessuna partita è vinta in partenza tanto più contro una squadra spregiudicata e aggressiva come i nostri prossimi ospiti».

    Ultime scelte e decisioni da prendere nella rifinitura di domani (oggi, ndr): «Ci mancheranno due quarti della nostra difesa titolare (Morero e Parisi, entrambi squalificati, ndr) e questo ci porta inevitabilmente a dover cambiare qualcosa, in un momento in cui comunque avevamo trovato la nostra quadratura. Non vorrei stravolgere molto, ma vediamo in base a chi starà meglio dove andare a modificare».Bucaro

    Un pensiero sul finale di campionato: «La classifica parla chiaro, è tutto nelle mani del Lanusei. Noi facciamo il nostro dovere, abbiamo solo un risultato utile a disposizione e dobbiamo provare a raccoglierlo contro una squadra organizzata e ben guidata come il Budoni. Inevitabilmente avremo un orecchio alla radiolina, ma posticiperemo ogni riflessione dopo i novanta minuti di gioco.

    I nostri tifosi a Trastevere sono stati eccezionali – ha concluso Bucaro – ci hanno dato una grossa mano soprattutto quando eravamo in difficoltà, a inizio secondo tempo. Noi però dobbiamo capire che ancora non abbiamo fatto nulla, per riuscire a mantenere accesa la fiammella dobbiamo provare a vincerle tutte».

    Latest Posts

    Flumeri, IIA – Fiom Cgil: “Servono nuovi investimenti”

    IIA Flumeri - La Fiom Cgil all'incontro con il Ministero dello Sviluppo Economico: "Per il futuro servono nuove commesse e nuovi investimenti" “Si è è...

    Coronavirus, il Presidente Conte firma il nuovo Dpcm

    Ecco le misure urgenti presenti nel nuovo Dpcm per il contenimento del contagio da Coronavirus sull'intero territorio nazionale Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha...

    Coronavirus, altri 18 casi di positività in provincia. Ecco dove

    Sale ancora il numero di casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino questo è il risultato di...

    Grottaminarda, il Comitato RECTE risponde a Cobino

    Il Comitato Civico Grottese RECTE replica al Sindaco di Grottaminarda Cobino, che nei giorni scorsi aveva dichiarato di aver ridotto l'indennità di carico   La replica...