lunedì - 25 Gennaio 2021

Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...
More

    Bucaro: «L’obiettivo è quello di vincere tutte le partite che restano»

    Ultime Notizie

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...

    «La squadra mi è piaciuta molto, ha giocato sul ritmo e sull’aggressività» ha dichiarato in sala stampa l’allenatore dei Lupi, Giovanni Bucaro

    Il tecnico biancoverde Giovanni Bucaro, in sala stampa, ha commentato la vittoria dei Lupi sull’Aprilia.

    - Advertisement -

    Queste le sue parole: «La squadra mi è piaciuta molto, avevamo di fronte un avversario che ha giocatori forti per questa categoria. I ragazzi hanno giocato sul ritmo e sull’aggressività, quindi è stata fatta una buona partita. La potevamo chiudere prima però, tranne in un’occasione, non abbiamo quasi mai rischiato. L’obiettivo che ci dobbiamo porre in questo momento è quello di vincere tutte le partite che restano».Bucaro

    Ecco gli altri punti salienti trattati da mister Bucaro:

    ALFAGEME – «Aveva un leggero affaticamento».

    PARISI – «Oggi ha dato un po’ meno, ma è stato più diligente in fase difensiva».

    SULL’ESULTANZA DOPO IL GOL DI MATUTE – «Di solito uno tende a tenersi tutto dentro, è importante anche sfogare la propria gioia».

    SUI PUNTI PERSI – «C’è un po’ di rammarico, soprattutto per le gare contro il Latina e a Sassari contro la Torres. Comunque pensiamo all’Ostia Mare, poi a fine campionato tireremo le somme».

    MATUTE – «È migliorato molto nel palleggio».

    DI PAOLANTONIO – «È un giocatore di categoria superiore».

    DE VENA – «Ha saltato la partita scorsa per influenza, non era al 100% ma ha fatto una gran bella partita».

    Latest Posts

    Serino, ecco la situazione attuale per quanto riguarda i casi di Covid

    Sono 5 le persone attualmente positive nel Comune di Serino, a comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino Vito Pelosi Serino "Comunichiamo che attualmente i...

    Maltempo in Irpinia, ecco dove sono intervenuti i Vigili del Fuoco

    Oggi 24 gennaio, i vigili del fuoco di Avellino hanno effettuato decine di interventi nelle ultime 12 ore a causa del maltempo che ha...

    Coronavirus, altri 34 casi di positività in Provincia. Ecco dove

    L'Azienda Sanitaria Locale comunica che, su 870 tamponi analizzati,sono risultate positive al COVID 34 persone: -  2, residenti nel comune di Avella; -  1, residente nel...

    Nusco, De Mita rinvia il rientro in classe

    Covid-19, troppi positivi tra i giovani: il sindaco di Nusco, Ciriaco De Mita, rinvia il rientro in classe Nusco - Ancora troppi i casi recenti...