domenica - 29 Gennaio 2023
More

    Calcio, curiosità: per la prima volta nella storia del calcio, l’arbitro estrae “cartellino bianco”

    Ultime Notizie

    Calcio, curiosità: per la prima volta nella storia del calcio, l’arbitro estrae “cartellino bianco”

    Calcio – Curiosità – Avete mai visto un cartellino di colore bianco in una partita di calcio?

    - Advertisement -

    Lisbona, 23 gennaio 2023 – Per la prima volta nella storia del calcio, un arbitro ha estratto il cartellino bianco. Non si tratta di un errore: se il giallo e il rosso fanno ormai parte da tantissimi anni delle regole del gioco ed evidenziano un comportamento scorretto, quello bianco vuole invece “premiare“, in maniera simbolica, un gesto di fair play. Il tutto è avvenuto in Portogallo, durante un match di coppa nazionale tra il Benfica e lo Sporting Lisbona femminile.

    È successo sabato, nel match feminile tra lo Sporting Lisbona e il Benfica.

    L’arbitro ha estratto il cartellino bianco ed il pubblico ha applaudito convinto: pur non sapendo assolutamente di cosa si tratti, gli spettatori del derby femminile hanno intuito che fosse «cosa buona e giusta» esaltare il gesto del direttore di gara. Scopriamo a cosa serve il cartellino bianco.

    Perché il cartellino bianco?

    È successo sabato scorso presso lo Stadio Da Luz.

    Mancava un minuto al termine del primo tempo, quando na persona sugli spalti si è sentita male, colta da malore. Intorno c’era grande apprensione sia in campo che fuori Il gioco è stato sospeso appena si sono resi conto di quello che stava succedendo e della gravità del momento.Calcio

    I medici di entrambe le squadre si sono precipitati in soccorso del tifoso, abbandonando il campo. Un salvataggio lampo terminato con successo. Infatti grazie al tempestivo intervento dei medici presenti  il tifoso si è salvato, e quando le equipe mediche sono ritornate in panchina sono stati coperti da applausi. A questo punto, l’arbitro della gara ha meravigliato tutti, estraendo un cartellino bianco. Ad oggi , non era stato mai visto e utilizzato prima nella storia del calcio a livello professionistico ed era rivolto ad entrambi i team sanitari.

    Il pubblico ha capito che non si trattava di una sanzione, ma di una nota di merito. I cartellini bianchi infatti sono stati introdotti recentemente per fornire agli arbitri uno strumento con cui poter evidenziare i gesti di fairplay durante le partite: un’iniziativa per promuovere i valori etici nel calcio.

    Non è ancora una pratica comune, ma sarà qualcosa a cui dovremo abituarci. Per quanto riguarda la partita, il Benfica ha segnato altri due gol nel secondo tempo: il 5-0 finale lo ha qualificato alle semifinali di Coppa del Portogallo femminile. (Fonte Quotidiano Nazionale)

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts

    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img