Calcio, Dinamo Monteverde si ritira dal campionato

Dinamo Monteverde

Calcio, la Polisportiva Dinamo Monteverde si ritira dal campionato di Seconda Categoria, questa la decisione presa dalla Polisportiva trasmessa tramite un Comunicato del 20 ottobre 2020

Attraverso un comunicato la Calcio Dinamo Monteverde, annuncia il suo ritiro. Di seguito la comunicazione.

Oggetto: Ritiro della Polisportiva Dinamo Monteverde dal campionato di Seconda categoria e da qualsiasi attività sportiva per la Stagione 2020/2021

Nella riunione del 19 ottobre 2020, la Polisportiva Dinamo Monteverde ha deciso di ritirare la propria squadra dal campionato di seconda categoria Campania e di non partecipare ad alcuna attività sportica ufficiale e non, per la stagione in corso.

La decisione ha come motivazione principale, l’impossibilità di continuare ad allenarsi e disputare gare ufficiali in modo responsabile,tranquillo e sereno im un periodo dove i contagida Covid-19 stanno progressivamente aumentando.
Questo nonostante l’implementazione dei protocolli federali per la prevenzione del contagio.
La Società ritiene che, in un periodo come questo, la decisione migliore per tutelare la propria comunità, i propri tesserati e tutte le persone ad essa collegate, sia quella di sospendere l’attività calcistica, nella convinzione che il calcio dilettantistico, in questo surreale periodo debba passare in secondo piano.
Tutti coloro che amano il calcio e lo praticano a livello di puro volontariato con dei sacrifici immensi, possono immaginare quanto difficile e sofferta sia stata questa decisione.
La speranza e l’auspicio, è ovviamente quello di rivedersi al più presto in campo, in piena sicurezza e tranquillità.

Dopo 26 anni di attività sportiva continua, dove non ci ha fermato niente e nessuno abbiamo deciso di fermarci perché la salute viene prima di tutto. È una decisione presa con la nostra comunità perché la Dinamo è di tutti.

Continua su Avellino zon 

Letture Consigliate