Calciomercato Avellino, si lavora per rinforzare la difesa



0
Avellino

Mentre ancora tiene banco la questione Cabezas, l’Avellino si focalizza sulla ricerca di un difensore: nel mirino Blanchard ed il giovane Varga

Il mercato dell’Avellino non è ancora chiuso, tutt’altro. Necessitano un difensore e quantomeno un esterno d’attacco, con quest’ultimo che corrisponda al nome di Cabezas o ad un altro. De Vito e company sono al lavoro per regalare ad un Avellino in ripresa almeno altri due rinforzi utili alla causa biancoverde.

ESTERNOCabezas o non Cabezas, questo è il dilemma; non ce ne voglia Amleto, ma questo è l’interrogativo che più circola in quel di Avellino. Soltanto un mordi e fuggi nella scorsa settimana, quando l’ala ecuadoregna fu presentata alla stampa seppur senza nero su bianco. Da lì in poi, il nulla, con il giocatore che adesso sembra vicinissimo all’Independiente, squadra argentina. Lo testimonia lo stesso allenatore della società di Avellaneda, che ha parlato addirittura di un contatto telefonico tra sé ed il calciatore, con quest’ultimo che ha confessato il suo desiderio di raggiungerlo in terra argentina. In tutto ciò l’Avellino vede sfumare l’arrivo di questo giocatore, anche se il presidente Taccone si confessa pronto a chiudere subito un’altra trattativa in caso di mancato arrivo del talentino orobico. Lavori in corso ad Avellino.

DIFESA – Meno complicata la situazione per quanto riguarda il reparto arretrato. L’obiettivo principale dell’Avellino è Leonardo Blanchard, difensore centrale del Carpi che sostanzialmente adesso è un separato in casa, visto che si allena anche da solo. I margini di riuscita sono ampissimi, con il giocatore che potrebbe arrivare in quel di Avellino con quattro mesi di ritardo, quando in estate l’Avellino puntò definitivamente su Riccardo Marchizza, poi approdato in Irpinia. Altro nome per il reparto arretrato avellinese, che comincia a girare nelle ultime ore, è quello di Atila Varga, difensore classe ’96 di proprietà Samp, ma in prestito all’Arezzo, dove sinora si è messo ben in mostra. Su di lui, oltre all’Avellino, anche il Venezia.

Avellino
Leonardo Blanchard, difensore centrale del Carpi, attualmente fuori rosa. Sarebbe lui il primo obiettivo per la retroguardia dell’Avellino, con i Lupi che durante la scorsa sessione estiva del calciomercato avevano avuto ripetuti contatti con il giocatore, salvo poi puntare su Marchizza.

CESSIONITanti saluti a Mohamed Soumaré: l’attaccante belga, dopo essere rientrato dal prestito al Teramo è stato ceduto, ancora una volta in prestito, alla squadra lussemburghese del Dudelange. Saluta anche Erik Gliha, vero oggetto misterioso dell’Avellino. Il giovane, arrivato pochi mesi fa, evidentemente non ha convito Novellino, visto il suo scarsissimo impiego. Ecco dunque la rescissione consensuale tra Avellino ed il ragazzo, ora libero di cercarsi un’altra squadra.

Avellino al lavoro per consegnare a mister Novellino le ultime pedine che possano dare una mano, per contestualizzare dei piedi buoni, alla risalita dell’Avellino dalle retrovie della classifica.

Leggi anche