mercoledì - 20 Gennaio 2021

Avellino, iniziative per i meno fortunati: l’impegno di Anna

Avellino, Anna Sperduto e le sue tante iniziative  per le persone in difficoltà. Da quasi un anno dall'inizio dell'emergenza coronavirus ha aiutato con il...
More

    Campania, oggi i negozi non possono riaprire

    Ultime Notizie

    Avellino, iniziative per i meno fortunati: l’impegno di Anna

    Avellino, Anna Sperduto e le sue tante iniziative  per le persone in difficoltà. Da quasi un anno dall'inizio dell'emergenza coronavirus ha aiutato con il...

    Vaccino, intesa con i Medici di Medicina Generale per la Fase 2

    INCONTRO ASL-AFT (Aggregazioni Funzionali Territoriali), INTESA CON I MMG IN VISTA DELLA FASE 2 PER LA CAMPAGNA VACCINO ANTI-COVID 19 Si è tenuto questa mattina un incontro...

    Provincia, al via un piano di interventi di messa in sicurezza delle strade

    Interventi di messa in sicurezza delle strade della Provincia di Avellino, il presidente Biancardi: “Al via un maxi-piano” Al via un piano di interventi sulla...

    Emanuele Macaluso, “L’ultimo Togliattiano”

    Luigi Caputo - Comitato Politico Provinciale Federazione di Avellino di Rifondazione Comunicsta ricorda la figura di Emanuele Macaluso scomparso ieri "Emanuele Macaluso se ne è...

    Caos in Campania per la riapertura dei negozi dopo la conferenza di Conte ma la regione è ancora zona rossa e Confcommercio chiarisce: non si apre

    In Campania è caos per la riapertura dei negozi, tra confusioni normative e voci discordanti. Proviamo a fare un passo indietro: con l’ultima ordinanza del Ministro della Salute Speranza del 27 novembre, la Campania è stata considerata zona rossa sino al 3 dicembre. Nel Dpcm del 3 dicembre si specifica che le disposizioni di tale ordinanza continuano ad applicarsi sino a nuova ordinanza del Ministro, ma non oltre il 6 dicembre.

    - Advertisement -

    Ciò significa che la Campania continua ad essere zona rossa anche oltre il 3 e quindi anche in questo momento, 4 dicembre, lo è. E lo sarà fin quando il Ministro Speranza non decreterà una nuova ordinanza che molto probabilmente porterà a una nuova colorazione della regione e che dovrebbe arrivare nel pomeriggio.

    La zona rossa porta con sè alcune limitazioni come la chiusura dei negozi al dettaglio. E qua c’è il grande problema di queste ore. Il Premier Conte nella conferenza stampa con la quale ha illustrato il nuovo Dpcm ha specificato : “In tutta Italia dal 4 dicembre i negozi saranno aperti sino alle 21“. Dunque si è lasciato intendere anche in Campania, zona rossa.

    CONFCOMMERCIO: “SIN QUANDO SAREMO ZONA ROSSA I NEGOZI NON POTRANNO APRIRE”

    Confcommercio Campania, però, dopo la conferenza ha avvisato gli esercenti: in Campania non si può ancora aprire.

    Vincenzo Schiavo, Presidente di Confesercenti, ha detto quanto segue: “Il 4 dicembre la Campania è ancora in zona rossa. Dobbiamo aspettare che il Ministro Speranza faccia l’ordinanza per spostarci in zona arancione e solo dopo l’ordinanza e dopo che ci saranno stati detti i tempi della riapertura potremmo riaprire. Noi di Confcommercio scriveremo alla Prefettura e alla Questura perchè se ci dovesse essere un imprenditore che non ha compreso questo e dovesse aprire la sua attività si possa essere clementi ed invitarlo ad andare a casa“.

    Caos fra i commercianti che, giustamente, si trovano spiazzati dalla discordanza fra quanto illustrato da Conte e dalle diapositive che accompagnavano il suo discorso che parlavano di apertura dei negozi in tutta Italia a partire dal 4 dicembre(senza citare differenziazioni a causa del diverso colore, cosa invece fatta per ristoranti e bar) e fra quanto dichiarato più tardi dalla Confcommercio regionale. In tutto ciò poco dopo è arrivata l’unica fonte certa che è quella del Dpcm, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, che sembrerebbe confermare quanto detto da Confcommercio. Nelle zone rosse si mantengono le stesse limitazioni di sempre e i negozi restano chiusi.

    Il risultato di tutto ciò è un’immensa incertezza fra i lavoratori che ancora adesso, venerdì mattina del 4 dicembre, non sanno se uscire di casa per aprire o meno il negozio.

    Leggi anche: Coronavirus, altri 141 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Continua su Avellino Zon

     

    Latest Posts

    Avellino, iniziative per i meno fortunati: l’impegno di Anna

    Avellino, Anna Sperduto e le sue tante iniziative  per le persone in difficoltà. Da quasi un anno dall'inizio dell'emergenza coronavirus ha aiutato con il...

    Vaccino, intesa con i Medici di Medicina Generale per la Fase 2

    INCONTRO ASL-AFT (Aggregazioni Funzionali Territoriali), INTESA CON I MMG IN VISTA DELLA FASE 2 PER LA CAMPAGNA VACCINO ANTI-COVID 19 Si è tenuto questa mattina un incontro...

    Provincia, al via un piano di interventi di messa in sicurezza delle strade

    Interventi di messa in sicurezza delle strade della Provincia di Avellino, il presidente Biancardi: “Al via un maxi-piano” Al via un piano di interventi sulla...

    Emanuele Macaluso, “L’ultimo Togliattiano”

    Luigi Caputo - Comitato Politico Provinciale Federazione di Avellino di Rifondazione Comunicsta ricorda la figura di Emanuele Macaluso scomparso ieri "Emanuele Macaluso se ne è...