sabato - 8 Agosto 2020

Decreto Agosto tra le nuove misure: tasse sospese, proroga rem, sostegni alla ristorazione e agevolazioni aziende del Sud

Decreto Agosto, tra le misure al contrasto dell'emergenza coronavirus un'agevolazione del 30% dei contributi previdenziali  delle aziende del Sud Italia e tutti i versamenti...
More

    Cassano Irpino, canapa indiana coltivata sul balcone denunciato 50enne

    Ultime Notizie

    Decreto Agosto tra le nuove misure: tasse sospese, proroga rem, sostegni alla ristorazione e agevolazioni aziende del Sud

    Decreto Agosto, tra le misure al contrasto dell'emergenza coronavirus un'agevolazione del 30% dei contributi previdenziali  delle aziende del Sud Italia e tutti i versamenti...

    Maraia: “Discussione alla Camera sull’Alto Calore, si intervenga”

    Questa mattina il deputato del Movimento 5 Stelle Generoso Maraia ha discusso la sua interpellanza sulla gestione del servizio idrico da parte dell'Alto Calore  "Ho...

    Bisaccia, al Castello Ducale l’esposizione di Dina Pascucci

    Dall’8 al 31 agosto la mostra d’arte “Psyché” di Dina Pascucci presso il Castello Ducale del Comune di Bisaccia. Inaugurazione domani alle 18.30 Sabato 8...

    Laceno, sabato e domenica Dog Days

    Organizzata dall'Associazione People Love Laceno prende il via domani la prima edizione dell'evento Dog Days Piazzetta Residence Laceno - "Dai una zampata alla tua vita"...

    Continua incessante l’attività dei Carabinieri di Montella per contrastare la coltivazione illegale di canapa indiana, denunciato anche un 50enne di Cassano Irpino

    I Carabinieri della Compagnia di Montella, dopo i sequestri di canapa indiana eseguiti la scorsa settimana (precisamente di 13 piantine a Montella e 3 a Paternopoli) che hanno portato rispettivamente alla denuncia di un 54enne ed un 71enne, hanno rinvenuto un’altra piantagione illegale a Cassano Irpino.

    - Advertisement -

    In questo caso un 50enne di Cassano Irpino è stato denunciato dai Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile perché ritenuto responsabile di Coltivazione e produzione di sostanze stupefacenti.alta irpinia

    Gli operanti, appresa la notizia, al fine di verificarne la veridicità e di concerto riscontrare gli elementi probanti, avviavano mirati servizi, monitorando i luoghi frequentati dal soggetto che già in passato si era reso responsabile di reati in materia di stupefacenti.

    Tali servizi davano conferma della notizia acquisita: i Carabinieri optavano quindi per una perquisizione domiciliare che permetteva di rinvenire sul balcone dell’abitazione, al riparo dallo sguardo indiscreto dei vicini, quattro piante dell’inconfondibile vegetale, coltivate in dei vasi.

    Alla luce delle evidenze raccolte, per il 50enne è scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino ai sensi dell’articolo 73 del D.P.R. 309/90.

    Le quattro piante di canapa indiana sono state sottoposte a sequestro.

    leggi anche: Montella, sequestrata una piantagione di canapa indiana

    Latest Posts

    Decreto Agosto tra le nuove misure: tasse sospese, proroga rem, sostegni alla ristorazione e agevolazioni aziende del Sud

    Decreto Agosto, tra le misure al contrasto dell'emergenza coronavirus un'agevolazione del 30% dei contributi previdenziali  delle aziende del Sud Italia e tutti i versamenti...

    Maraia: “Discussione alla Camera sull’Alto Calore, si intervenga”

    Questa mattina il deputato del Movimento 5 Stelle Generoso Maraia ha discusso la sua interpellanza sulla gestione del servizio idrico da parte dell'Alto Calore  "Ho...

    Bisaccia, al Castello Ducale l’esposizione di Dina Pascucci

    Dall’8 al 31 agosto la mostra d’arte “Psyché” di Dina Pascucci presso il Castello Ducale del Comune di Bisaccia. Inaugurazione domani alle 18.30 Sabato 8...

    Laceno, sabato e domenica Dog Days

    Organizzata dall'Associazione People Love Laceno prende il via domani la prima edizione dell'evento Dog Days Piazzetta Residence Laceno - "Dai una zampata alla tua vita"...