giovedì - 9 Luglio 2020

Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...
More

    Castel Baronia, sequestrati circa due quintali di alimenti scaduti

    Ultime Notizie

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...

    I prodotti scaduti e privi di rintracciabilità sono stati sottoposti a sequestro. Contestate sanzioni amministrative per un importo totale di 14mila euro

    Nell’ambito di una campagna di mirati controlli nel settore agroalimentare, i carabinieri della Stazione Forestale di Castel Baronia, unitamente ai colleghi di Mirabella Eclano e della Stazione carabinieri di Vallata, negli ultimi giorni hanno eseguito svariati accertamenti presso locali esercizi pubblici e attività commerciali.

    - Advertisement -

    Coadiuvati da personale dell’A.S.L. di Vallata, all’esito di un’ispezione all’interno di un laboratorio per la produzione di alimenti, è stata riscontrata la presenza di oltre 80 chili di prodotti scaduti e oltre un quintale di prodotti alimentari privi di documentazione atta a ricostruirne la rintracciabilità.Castel BaroniaInoltre, è stata riscontrata l’omessa attuazione delle procedure di autocontrollo, previste in materia igienico–sanitaria, dei locali adibiti alla produzione degli alimenti.

    Alla luce delle evidenze emerse, i prodotti scaduti e privi di rintracciabilità sono stati sottoposti a sequestro e nel contempo sono state contestate sanzioni amministrative per un importo totale di 14mila euro.

    Leggi anche: «Castel Baronia, casa vacanze in affitto ma è una truffa»

    Latest Posts

    Coronavirus, nuovo allarme dalla Cina influenza suina e peste nera

    Coronavirus, ancora allarme dalla Cina. Questa volta il Dragone ha tre fonti sanitari aperti da debellare. Il Covid-19 , l’influenza suina e la peste...

    Coronavirus, ecco la nuova ordinanza di De Luca

    COVID-19, ORDINANZA: MASCHERINE OBBLIGATORIE NEI TERMINAL E A BORDO DEI MEZZI DI TRASPORTO PUBBLICO. TAMPONI PER CHI ARRIVA IN CAMPANIA DA PAESI EXTRA SCHENGEN Il...

    San Michele di Serino, isolato il caso di Coronavirus a Villa Raiano

    SAN MICHELE DI SERINO (AV), GRAZIE ALLA MASSICCIA OPERA DI PREVENZIONE E CONTROLLO A VILLA RAIANO IL CASO DI COVID-19 RIMANE ISOLATO SAN MICHELE DI...

    Mercogliano: dal 13 luglio chiude il Movieplex

    Mercogliano, il Movieplex sospendera l'attività dal 13 luglio 2020, al momento nessuna data comunicata  per la riapertura Mercogliano, la Movieservice Srl comunica la sospensione dell’attività...