venerdì - 25 Giugno 2021

Re-Start, al Teatro d’Europa l’evento di musica firmato dal Collettivo Arcano XIII

Re-Start, al Teatro d'Europa il 25 giugno si terrà  l'evento di  Musica live a cura di band e artisti del suolo irpino e non...
More

    Castelfranci, sorpresi nei pressi di abitazioni isolate Foglio di Via a due 30enni

    Ultime Notizie

    CASTELFRANCI (AV) – SORPRESI NEI PRESSI DI ABITAZIONI ISOLATE: I CARABINIERI DELLA LOCALE STAZIONE ALLONTANANO CON FOGLIO DI VIA DUE TRENTENNI.

    Castelfranci – Non si ferma la controffensiva posta in essere dai Carabinieri del Comando Provinciale di Avellino per il contrasto ai reati predatori.

    - Advertisement -

    I Carabinieri della Stazione di Castelfranci, impegnati in un servizio di perlustrazione del territorio finalizzato a garantire sicurezza e rispetto della legalità, hanno sorpreso due uomini che si aggiravano con fare sospetto nei pressi di alcune abitazioni isolate.

    Dopo averne osservato i movimenti, i militari hanno proceduto al controllo.

    Gli stessi, entrambi sulla trentina, residenti a Napoli e con a carico svariati precedenti di polizia principalmente per reati contro il patrimonio, alla specifica richiesta da parte degli operanti, non hanno fornito una valida giustificazione circa la loro presenza in quel luogo.

    Condotti in Caserma per gli ulteriori accertamenti, a carico dei predetti è dunque scattata la proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio.

    OSPEDALETTO D’ALPINOLO (AV) – PAGANO IL CONTO DELL’ALBERGO CON CARTE DI CREDITO CLONATE: QUATTRO PERSONE DENUNCIATE DAI CARABINIERI.

    È accaduto qualche mese fa a Ospedaletto d’Alpinolo: quattro persone, in più occasioni, dopo aver gustato le specialità tipiche irpine e pernottato presso la struttura alberghiera, saldano il conto con carte di credito clonate.

    Le transazioni (per un totale di circa 1.000 euro) vengono però disconosciute dai titolari delle carte che non hanno esitato a sporgere denuncia presso la Stazione dei Carabinieri.

    L’attività d’indagine, estrinsecatasi attraverso l’acquisizione di utili informazioni, ha permesso ai Carabinieri di risalire all’identità dei presunti responsabili: si tratta di due uomini e due donne, di età compresa tra i 25 ed i 35 anni, tutti provenienti dall’hinterland vesuviano.

    Alla luce delle evidenze emerse, a loro carico è quindi scattato il deferimento in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di Truffa.

    MONTEFORTE IRPINO (AV) – VIOLA IL PERMESSO PREMIO: TRENTENNE ARRESTATO DAI CARABINIERI.

    Gli era stato concesso un permesso premio di 5 giorni durante il quale sarebbe potuto rientrare presso il proprio domicilio.

    Nel corso di un controllo eseguito in orario notturno, i Carabinieri della Stazione di Monteforte Irpino hanno accertato che il trentenne non era presente in casa.

    Rintracciato dai militari, per lo stesso è scattata la revoca del beneficio concessogli dal Tribunale di Sorveglianza di Avellino, con conseguente accompagnamento alla Casa Circondariale di Bellizzi Irpino.

    Il risultato operativo è strettamente collegato alla capillare attività di controllo del territorio quotidianamente svolta, tesa a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

    Latest Posts