Cervinara, ricettazione e falsità in scrittura privata: arrestato 55enne

0
Cervinara

Cervinara, ricettazione e falsità in scrittura privata: arrestato 55enne dai Carabinieri

Nella serata di ieri i Carabinieri della Stazione di Cervinara Irpino hanno dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Avellino a carico di un soggetto del luogo.

Il provvedimento è scaturito a seguito di una precedente denuncia fatta dagli stessi militari qualche anno fa nel quale sorprendevano in Rotondi l’uomo, un 55enne di Cervinara, alla guida della propria autovettura e nella circostanza lo stesso esibiva un’assicurazione palesemente falsa. La puntuale refertazione all’Autorità Giudiziaria permetta l’emissione di un decreto di ordine di esecuzione per la carcerazione per i reati di ricettazione e falsità privata nella quale l’uomo dovrà scontare la pena di due anni e quattro mesi. Successivamente alle formalità di rito svolte in Caserma, si sono aperte le porte della Casa Circondariale di Bellizzi Irpino. La ricettazione è, comunemente intesa, l’acquisto da parte di chiunque di beni illecitamente sottratti a un terzo o, più in generale, l’acquisto di beni derivanti da un crimine di qualsivoglia entità e natura. A seconda degli ordinamenti giuridici essa può assumere risvolti criminali con conseguenze variabili.

Continua il costante impegno dell’Arma dei Carabinieri che prontamente intervengono sul territorio, per contrastare l’illegalità.