Cesinali, sfiorato il jackpot da 62 milioni di euro



0
paternopoli

Soltanto sfiorata, purtroppo, l’occasione di vincere 62 milioni di euro, a Cesinali. Vinti, però, circa 60 mila euro, da dividere fra i sette scommettitori

Poteva essere una di quelle giornate che definire indimenticabili è anche poco. Per un soffio, ma davvero per un soffio, non sono stati portati a casa 62 milioni di euro da parte di sette scommettitori di Cesinali che avevan tentato la fortuna. Una cifra che avrebbe rivoluzionato la vita dei vincitori e delle loro future generazioni. Così non è andata, però nemmeno è andata tanto male a chi aveva deciso di sfidare la fortuna puntando sul Superenalotto. Ripagati del rischio con una vittoria comunque non indifferente, anzi. Quasi 60 mila euro, frutto di un triplo 5 beccato sulla schedina.

La combinazione che ha portato alla vincita è composta da: 9, 15, 20, 46, 50, 84. Numero jolly 3. Numero superstar 50.

Ad ognuno dei sette scommettirori andranno circa ottomila euro, una cifra comunque non indifferente e che merita adeguati festeggiamenti.

La schedina è stata convalidata presso l’edicola il Quadrifoglio, in Viale Sabino Cocchia 9, nel comune, ovviamente, di Cesinali.

Il Jackpot nel frattempo ha raggiunto i 62,8 milioni di euro, quarto premio in palio più alto al mondo e secondo in Europa. L’ultima sestina vincente è stata centrata lo scorso 23 giugno, con un sistema che ha distribuito 51,3 milioni di euro in tutta Italia, mentre in Campania il 6 non si vede dal 30 dicembre del 2014, con 18 milioni finiti a Castellamare di Stabia.

VINCITE IMPORTANTI IN IRPINIA ANCHE IN ESTATE

L’Irpinia è stata spesso baciata dalla dea bendata, soprattutto per il Superenalotto. Infatti, si ricorda l’episodio di giugno 2018 quando, grazie ad un 6 al concorso del Superenalotto, si vinsero oltre 51 milioni, distribuiti in tutta Italia, visto che il sistema proveniva dalla “Bacheca” della Sisal, un portale dove le ricevitorie possono comprare quote di sistemi e rivenderle ai loro clienti. Ed oltre 3 riguardavano la nostra provincia. A luglio, invece, a beneficiare della fortuna è stata Lacedonia, centrando quattro 5 da € 6.252,35 euro ciascuno.

 

 

Leggi anche