Chiude la 40esima Fiera di Venticano: bilancio positivo e sguardo al futuro

0
venticano

Si è conclusa mercoledì 26 aprile la 40esima edizione della Fiera Campionaria di Venticano: confermato il successo degli altri anni con numeri che incoraggiano sempre più gli organizzatori ad investire nel futuro di questa manifestazione

La Fiera Campionaria di Venticano si conferma uno dei principali poli attrattivi economici e commerciali della Campania e non solo. Mercoledì 26 aprile si è conclusa la 40esima edizione e ora è tempo di bilanci.

I numeri sono più che positivi e non fanno altro che confermare un trend di successo che migliora di anno in anno spronando l’impegno degli organizzatori al fine di raggiungere traguardi sempre più ambiziosi. Per l’edizione 2017 la Fiera ha ospitato 300 espositori ed oltre 100mila visitatori: un risultato importante che premia un’intera comunità, capeggiata dalla Pro Loco, la quale con sacrifici e determinazione è riuscita in 40 anni a strutturare unventicano evento che intende essere volano per la ripresa economica e sociale delle aree interne del Sud Italia.

Tanti i momenti che meritano di essere ricordati: la sfilata degli abiti da sposa con la madrina Maria Mazza; lo spettacolo dell’attore comico Biagio Izzo che ha animato la giornata del 23 aprile dedicata proprio alle celebrazioni per il quarantennale dell’esposizione; l’incontro con l’inviato di Striscia la Notizia Luca Abete che ha parlato di truffe e ricettazioni al tavolo delle conferenze. Insomma numerosi appuntamenti che hanno contribuito ad impreziosire una manifestazione già molto variegata dal punto di vista delle proposte commerciali che spaziano dalla tecnologia all’industria, dall’agricoltura alle eccellenze enogastronomiche, dal salone dell’arredamento all’hobbistica e allo sport.

Il presidente della Pro Loco, dott. Luigi Villani, è orgoglioso dei risultati ottenuti e già è pronto per impegnarsi in nuove sfide proiettandosi verso la prossima edizione:

“Quello di quest’anno non rappresenta un punto di arrivo – ha dichiarato Villani – ma solo una punto di partenza per un percorso di crescita che ci porti ad essere sempre più competitivi. Un pensiero ed un ringraziamento particolari vanno alla mia squadra che ha lavorato instancabilmente per offrire il meglio ai visitatori e agli imprenditori che hanno esposto in questi sei giorni a Venticano”