Ciak Irpinia 2019, venerdì l’inaugurazione a Sorbo Lab



0
ciak irpinia

Ciak Irpinia partirà venerdì da Sorbo Lab, il presidente del Gal Irpinia-Sannio Buonopane: “Fare sistema tra le aziende vitivinicole per valorizzare e promuovere i nostri vini anche all’estero”

Si terrà venerdì 17 maggio presso la sede di Sorbo Lab l’apertura di ‘Ciak Irpinia 2019’, evento di settore, giunto alla sua terza edizione, organizzato dal Consorzio di Tutela dei Vini d’Irpinia con il patrocinio del Comune di Atripalda, della Provincia di Avellino e del Gal Irpinia-Sannio Cilsi
Dalle ore 19 a Sorbo Serpico sarà possibile degustare i vini delle oltre 60 aziende partecipanti a ‘Ciak Irpinia 2019’ alla presenza di esperti e della stampa internazionale specializzata proveniente da varie parti del mondo.ciak irpinia
“Sorbo Lab – dichiara Rino Buonopane, presidente del Gal Irpinia Sannio – Cilsi – è nato per essere un vero e proprio laboratorio polifunzionale capace di coniugare formazione e valorizzazione delle risorse enogastronomiche presenti sul territorio. Non a caso, abbiamo deciso di ospitare la apertura di un evento come ‘Ciak Irpinia’ che si sta affermando sempre di più nel panorama delle manifestazioni del settore vitivinicolo italiano”.
“Va dato atto – aggiunge Buonopane – dell’ottimo lavoro svolto dal Consorzio di tutela dei vini irpini, guidato da Stefano Di Marzo, per come sta coinvolgendo il territorio e le aziende, conducendole ad operare in un’ottica di filiera. In questo l’azione dei Gal può rappresentare un sostegno determinante. L’incontro di venerdì servirà alle nostre cantine per far conoscere oltreconfine i loro prodotti, espandendosi ulteriormente in un mercato, quello internazionale, che è particolarmente attento alle specificità e alle caratteristiche dei vini irpini”.
“Tra le nostre mission – conclude il presidente del Gal – c’è quella di fare sistema tra le aziende vitivinicole e valorizzare così una delle eccellenze del territorio irpino e del nostro Gruppo di Azione locale. Il sostegno a Ciak Irpinia va in questa direzione”.

Leggi anche