martedì - 4 Agosto 2020

Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...
More

    Ciampi: «Cerchiamo imprenditori avellinesi per ripartire dalla Serie D»

    Ultime Notizie

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...

    Il sindaco pentastellato di Avellino, Vincenzo Ciampi, ha rilasciato alcune dichiarazioni dopo l’addio al professionismo del sodalizio irpino. Ecco le parole del primo cittadino

    Il sindaco pentastellato di Avellino, Vincenzo Ciampi, ha rilasciato alcune dichiarazioni a Sport Channel 214 dopo l’addio al professionismo della squadra irpina.

    - Advertisement -

    Queste le sue parole: «Mi sono immediatamente attivato per il futuro del club, avvieremo contatti con società interessate all’acquisto del sodalizio biancoverde. Il mio unico intento è quello di assicurare alla città di Avellino una squadra che si iscriva con le più ampie garanzie al campionato di Serie D, quindi valuteremo le proposte che arriveranno, con un’attenzione particolare al rilancio del calcio ad Avellino, prendendo in considerazione profili seri con possibilità di investimento; a noi non interesserebbe una situazione tampone, ma abbiamo intenzione di interloquire con imprenditori che amino la nostra città, possibilmente avellinesi.Vincenzo Ciampi

    Vedremo cosa succederà e chi risponderà, da parte nostra c’è la massima attenzione, infatti si è mosso tutto il Comune in questa direzione.

    Personalmente non ho ricevuto nessun tipo di contatto finalizzato all’acquisizione del club, né io mi sono attivato perché ero molto speranzoso sull’esito della sentenza del TAR» ha concluso il primo cittadino Ciampi.

    Latest Posts

    Torrioni senza medico di base: l’indifferenza dell’Asl e delle Istituzioni

    Riceviamo e pubblichiamo la nota del comune di Torrioni sulla mancanza di un medico di base problematica che non viene ancora presa in considerazione...

    Montemiletto, l’esposizione di Spiniello “La favola del re e della regina albero”

    Riprende l'esposizione del Maestro Spiniello al Castello della Leonessa di Montemiletto dal titolo "La favola del re e della regina albero" A partire da domenica...

    Nusco, domani sera Accordion Day con Carmine Ioanna e Rocco Papaleo

    Carmine Ioanna torna a suonare in Irpinia con Rocco Papaleo per la VI edizione di Accordion Day in scena presso l'Anfiteatro di Ponteromico -...

    Da Bagnoli Irpino il viaggio di Pietro in bici fino a San Giovanni Rotondo

    Da Bagnoli Irpino a San Giovanni Rotondo, domani inizia il viaggio di Pietro per rendere omaggio alla vita dopo tante peripezie e per la...