giovedì - 13 Agosto 2020

Elezioni Regionali, Rita Labruna guida il collegio di Avellino per la lista Terra

Rita Labruna si presenta in vista delle Elezioni Regionali in Campania il prossimo 20 e 21 settembre: sarà capolista per il collegio di Avellino Iniziata...
More

    Cigar Box: quando la musica è passione ed energia

    Ultime Notizie

    Elezioni Regionali, Rita Labruna guida il collegio di Avellino per la lista Terra

    Rita Labruna si presenta in vista delle Elezioni Regionali in Campania il prossimo 20 e 21 settembre: sarà capolista per il collegio di Avellino Iniziata...

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...

    PioGiuseppe, Stefano e Cristian, tre amici di Santa Paolina e Montefusco, che con la loro band stanno realizzando il proprio sogno di “vivere di musica”. Ecco chi sono i Cigar Box

    [ads1]

    «Noi facciamo della musica libera, dura, che picchi forte sull’Anima in modo da aprirla». Firmato Jimi Hendrix.

    - Advertisement -

    La musica è proprio questo: non ha confini spazio-temporali, non ha padroni ed è uno strumento privilegiato che consente all’animo umano di aprirsi e di liberarsi dei propri limiti.

    Tutto ciò lo sanno benissimo PioGiuseppe Zampetti (voce e chitarra), Stefano Carpenito (voce e basso) e Cristian Censullo (batteria) che dal 2014 hanno dato vita ai Cigar Box. L’intento è far rivivere lo spirito e il senso di libertà di quello che è il loro genere preferito, il Blues, e di tutto ciò che da esso è derivato, in primo luogo il Rock.

    Una band che già nel nome vuole omaggiare le origini umili e, al contempo, qcigar boxuasi mitiche del Blues: siamo tra la fine dell’800 e gli inizi del 900 in America, la terra utopistica dalle “strade lastricate d’oro”, dove schiavi provenienti dal continente africano decidono di dare voce ai loro drammi musicandoli.

    Lo strumento usato è un’umile cigar box, ossia una scatola di sigari montata insieme ad un pezzo di legno che funge da manico e a qualche corda attaccata ad esso. Uno strumento per sognatori e senza troppe pretese come sono i cuori di quella povera gente strappata alla loro terra natia e costretta ad appagare l’avarizia dei “padroni”. In compenso però la musica che ne veniva fuori era un’alchimia di suoni semplice, diretta, triste e sognante allo stesso tempo.

    È un sogno che si realizza quello dei nostri tre novelli rockettari: non dispongono di grandi strumenti o risorse, si autofinanziano, ma quando si crede in ciò che si fa nulla può impedirne la realizzazione.

    cigar boxLa loro è una musica che viene interpretata con pathos, con intensità, con quel fervore giovanile e, perché no, incosciente che dimostra ancora di più la dimensione totalizzante della musica nella loro vita.

    Quando si ritrovano per provare o per suonare in pubblico trasmettono la sensazione di essere davvero capaci di vivere mangiando e bevendo note. Tacciono le parole umane e si parla il linguaggio liberatorio della musica, accompagnato e scandito da “strumenti” senza i quali tutto ciò sarebbe impossibile: le dita.

    Le dita sono i veri amplificatori di chi fa musica. Esse, sinuose e leste, pizzicando corde o battendo bacchette sulle percussioni, diventano un ponte che collega cuore e mente: riescono, laddove qualsiasi altro tentativo fallisce, ad accordare questi due centri vitali, l’uno passionale ed impulsivo l’altro riflessivo e moderato, impostandoli sulla stessa lunghezza d’onda. Un altro miracolo della musica che non manca di essere attuato anche da questa nuova e dinamica realtà irpina che sono i Cigar Box.

    Per maggiori info e contatti: facebook.com/Cigar-Box

    [ads2]

    Latest Posts

    Elezioni Regionali, Rita Labruna guida il collegio di Avellino per la lista Terra

    Rita Labruna si presenta in vista delle Elezioni Regionali in Campania il prossimo 20 e 21 settembre: sarà capolista per il collegio di Avellino Iniziata...

    Grottaminarda, atti vandalici al “Junior Camp”

    Sporta denuncia contro chi si è introdotto furtivamente nel centro estivo di Grottaminarda per compiere atti vandalici Nemmeno il tempo di partire che già si...

    Coronavirus, Atripalda: contatti stretti di due positivi, andavano in giro per la città

    Coronavirus, la notizia è di poche ore fa, ripresa dalla pagina Facebook ABC bene comune Atripalda, dove viene segnalato che contatti stretti di persone...

    De Luca: obbligo di tamponi per i campani che rientrano dall’estero

    Il governatore De Luca ha emanato una  nuova ordinanza che interessa tutti i cittadini residenti In Campania, che al loro rientro dai viaggi all'estero...