“Concerto sull’acqua”: la musica del Cimarosa in Costiera Amalfitana

0
Cimarosa

L’orchestra del Cimarosa di Avellino porta la sua musica in Costiera Amalfitana con un suggestivo “Concerto sull’acqua”. L’evento si terrà sabato 15 luglio, alle 21:30, a Marina di Praia (Praiano) nell’ambito della rassegna “I suoni degli Dei 2017”

A trecento anni dal concerto che Georg Friedrich Händel tenne sul fiume Tamigi, in onore di re Giorgio I, la musica del compositore tedesco è portata in scena dal Conservatorio Cimarosa di Avellino nella cornice della Costiera Amalfitana.

Sabato 15 luglio, alle 21:30, l’orchestra sinfonica di 40 elementi, diretta dal maestro Stefania Rinaldi, si esibirà su un palco galleggiante allestito a Marina di Praia a Praiano, nell’ambito della rassegna musicale “I suoni degli Dei 2017”, che quest’anno celebra la sua decima edizione.

CimarosaOspite d’eccezione dell’evento il sopranista Maurizio Di Maio, artista che interpreta capolavori del repertorio classico attraverso la particolare vocalità che lo contraddistingue.

La serata sarà presentata dal giornalista Rai del GR1 Lorenzo OpiceL’ingresso al concerto è libero, ma è obbligatorio prenotarsi presso l’Ufficio Informazioni Turistiche di Praiano (info@praiano.org – tel. 089874557).

Il presidente del Cimarosa Luca Cipriano commenta così la trasferta:

«Portiamo il Cimarosa in trasferta in uno dei luoghi turistici più conosciuti nel mondo, la Costiera Amalfitana. Prosegue, quindi, il lavoro che con il direttore Santaniello abbiamo avviato per far uscire sempre di più il Conservatorio dalle aule universitarie e portarlo tra la gente, ad Avellino, come in Irpinia e in Campania.

Con il concerto di Praiano chiudiamo gli eventi estivi del Cimarosa per dare appuntamento a settembre, quando ricominceranno le nostre rassegne e gli eventi. Siamo onorati della sinergia con il Comune di Praiano e siamo certi che sabato assisteremo a una serata di grande musica».

Da segnalare, infine, l’invito dell’organizzazione a quanti parteciperanno al concerto a donare un contributo alla Croce Rossa Italiana – Comitato di Costa Amalfitana per l’acquisto della nuova ambulanza.