Clinica Montevergine: “Nessun positivo al virus all’interno della nostra struttura”



0
clinica montevergine

Dopo la notizia di ieri di un positivo all’interno della Clinica Montevergine, residente a Santo Stefano del Sole, arriva la smentita da parte della Direzione Sanitaria

Nel Bollettino dell’Asl di Avellino emesso nella serata di ieri, in cui sono stati registrati 4 nuovi casi positivi al Coronavirus in Provinicia di Avellino, si specificava che uno dei contagiati, residente nel Comune di Santo Stefano del Sole, era ricoverata all’interno di una Clinica Privata. Da qui la smentita della Direzione Sanitaria della Clinica Montevergine.

Da parte dell’Asl non è stato specificata la Clinica in cui la persona contagiata era risultata positiva, ma dai vertici della Casa di Cura “Montevergine” giunge chiaro e categorico il commento.

“Si tratta di una operatrice sanitaria che già da tempo era in quarantena fiduciaria presso il proprio domicilio e che alla seconda verifica del tampone è risultata nuovamente positiva al Coronavirus”.Sanità, risultati eccellenti per la "Clinica Montevergine"

Questo, in sintesi è quanto afferma il Direttore Sanitario della Clinica Montevergine Antonio Cerrato, che continua: “Nella nostra clinica al momento non si registrano casi positivi di persone ricoverate e ci teniamo a ribadire la nostra professionalità, dal momento che siamo stati tra i primi ad installare all’ingresso della nostra struttura una tenda pre-triage per la sicurezza dei degenti e del personale sanitario. Con le nostre forze e le nostre potenzialità ci siamo, fin dall’inizio organizzati per proteggere noi stessi ed i nostri pazienti”.

Da quello che emerge dalla smentita da parte dei vertici della Clinica privata, non si tratta di una persona ricoverata all’interno della Casa di Cura, ma di un’addetta ai lavori da tempo risultata positiva.

CONTINUA SU AVELLINO ZON

Leggi anche