Coldiretti Avellino, 500 quintali di aiuti per il Centro Italia



0
coldiretti avellino

Grande successo per l’iniziativa di Coldiretti Avellino: questa mattina 5 tir carichi di fieno e granaglie sono partiti alla volta dell’Abruzzo

Questa mattina sono partiti dall’Irpinia cinque tir carichi di fieno e granaglie per l’Abruzzo. “Dona un Ballone” l’iniziativa promossa da Coldiretti Campania  ha permesso di raccogliere un totale di 500 quintali tra fieno e granaglie. Questa speciale gara di solidarietà è rivolta agli allevatori del centro italia colpiti dal sisma e dalle abbondanti nevicate delle scorse settimane. coldiretti avellino

I tir partiti questa mattina arriveranno a Cascia e Valle Castellana.  Gli aiuti arrivano dagli agricoltori dei comuni di Lacedonia, Bisaccia, Calitri, Sant’Angelo dei Lombardi, Conza della Campania e Guardia Lombardi. E ancora altri ne partiranno nei prossimi giorni alla volta dell’Abruzzo.

In un momento difficile come questo – afferma Salvatore Loffreda, direttore di Coldiretti Campania e Avellino  – stiamo moltiplicando gli sforzi per aiutare chi è in difficoltà in quelle zone d’Italia così duramente colpite dal sisma e dalle eccezionali nevicate. Il sostegno arrivato dalla provincia di Avellino è straordinario: abbiamo recuperato quintali di granaglie e fieno e molti agricoltori si sono autotassati per pagare il gasolio e il trasporto delle balle. É una maratona di solidarietà fondamentale per assicurare continuità all’attività delle imprese agricole che non può essere interrotta nonostante le calamità”.

Un segnale forte dalla nostra Irpinia che in prima persona conosce le difficoltà di una terra che non smette di tremare e far paura.

 

Leggi anche