giovedì - 6 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.762 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 5 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.762 dosi di vaccino così...
More

    Colloqui. Risate a tempo determinato

    Ultime Notizie

    “Colloqui. Risate a tempo determinato” è uno spettacolo teatrale proposto nella capitale e scritto anche da un irpino, Angelo Sateriale

    [ads1]

    - Advertisement -

    A.A.A. Cercasi pubblico per uno spettacolo sui colloqui!
    Per chi è interessato a una serata di divertimento e risate, è richiesto di recarsi al Barnum Seminteatro, in via Adelaide Bono Cairoli 3 (Roma), nei seguenti giorni: 25 febbraio dalle ore 21:00 e 26 febbraio, a partire dalle 18:00.
    Non è necessaria esperienza pregressa. Automuniti se vi fa comodo. Sì perditempo.

    Quanti tipi di colloqui esistono? Ce lo svelano Fulvio Maura ed Angelo Sateriale, nel loro nuovo spettacolo “Colloqui. Risate a tempo determinato”, un’odissea comica che vi porterà avanti e indietro nello spazio e nel tempo, tra aziende imbarazzanti, imprese impossibili e lavori surreali.

    Se non avete capito l’Homo Videns di Giovanni Sartori, se avete ignorato l’Homo Consumens di Zygmunt Bauman, non potrete fare a meno dell’”Homo Colloquens” di Maura & Sateriale.
    Crollano i punti di riferimento, le ideologie svaniscono, i rapporti umani si inaridiscono e tutto diventa una prova, un test da superare.

    Colloqui. Risate a tempo determinatoIn una sorta di esame costante in cui tutto è precario, non solo il lavoro, anche le relazioni sentimentali, le amicizie, gli hobby sono inglobati in una nuova dimensione in cui bisogna sempre dimostrare qualcosa. E allora la vita stessa diventa un colloquio permanente.

    Autori: Marco CHek Ceccotti, Fulvio Maura, Angelo Sateriale, Valerio Vestoso

    Regia: Marco CHek Ceccotti

    Per info e prenotazioni: degliarti@tiscali.it – 349 057 3178

    C’è sicuramente dell’orgoglio nell’avere un attore irpino (Castel del Lago, Venticano) che si fa strada a Roma – tra l’altro non è il primo spettacolo che fa nella capitale – ma resta l’amaro in bocca per le opportunità che non gli sono state date nella nostra terra.

    Auspichiamo che Angelo Sateriale, come tanti bravi attori ed artisti irpini più in generale, abbia la gratificazione che merita.

    Per maggiori informazioni sull’artista, vi consigliamo i seguenti links si facebook :

    [ads2]

    Latest Posts