Colpo Basket Club Irpinia: ha firmato il campione NBA Linton Johnson



0
basket

Il Basket Club Irpinia ha ufficializzato l’arrivo dell’ex-Spurs e Bulls, Linton Johnson, centro americano di 203 cm classe 1980

Con un annuncio del Presidente Carmine Cardillo, il Basket Club Irpinia ha ufficializzato l’arrivo del centro americano Linton Johnson. In un comunicato diramato dalla società biancoverde, il massimo dirigente ha manifestato tutta la soddisfazione per l’essere riuscito a portare in squadra un giocatore di categoria superiore. Dotato di un buon tiro e utilissimo nel recupero dei rimbalzi, Johnson ha alle spalle una lunghissima esperienza ai massimi livelli, che sicuramente tornerà utile alla formazione avellinese di coach Iannaccone.

L’ex-campione NBA con i San Antonio Spurs va quindi a completare il roster 2019/20 a disposizione del Basket Club Irpinia, impegnato per la seconda volta nel campionato di Serie C Gold. Si tratta indubbiamente di un colpo eccezionale per la squadra e per Avellino, una città che vive di basket.

La crescita di popolarità del sistema basket in Italia

Nonostante in Italia la pallacanestro abbia conosciuto una diffusione relativamente recente (il primo campionato maschile ufficiale si tenne nel 1920: una curiosità, durò appena 4 giorni), secondo quanto pubblicato in un report condotto da Nielsen Sport la disciplina è arrivata a contare circa 10 milioni di appassionati, compresi in una fascia che va dai 16 ai 59 anni di età. Si tratta di numeri che poco hanno a che vedere con quelli del tifo d’oltreoceano, dove il basket è una vera e propria fede, ma che vanno di pari passo anche con la crescita di popolarità delle scommesse su questo sport. Sono infatti sempre più numerosi i siti web con regolare licenza che consentono di giocare sulla pallacanestro, offrendo quote aggiornate e in tempo reale sui principali campionati nazionali ed esteri. La crescita dell’interesse verso il betting sul basket in Italia può essere imputata a diversi fattori, tra cui:

  • la maggiore copertura televisiva garantita alla disciplina da parte delle maggiori piattaforme di Pay Tv;
  • il recente aumento dell’attenzione verso l’NBA e i principali tornei internazionali;
  • l’ampia diffusione di provider e bookmaker in grado di offrire una sempre più variegata gamma di giocate relative al basket.

Linton Johnson: uno sguardo alla carriera

Anche vedere campioni NBA del calibro di Linton Johnson sui parquet dei Palasport nazionali contribuisce ad accrescere l’entusiasmo di tifosi e appassionati. Dalle dichiarazioni del Presidente Cardillo affiora tutta la soddisfazione di aver raggiunto un accordo con il centro classe 1980 originario di Chicago, Illinois. Cresciuto nella squadra della Tulane University, nella stagione 2004/05 ha conquistato un titolo NBA con la maglia dei San Antonio Spurs. Negli USA ha indossato 7 diverse casacche (tra cui quella dei Bulls); approdato in Italia nel 2010, ha giocato con Avellino, Varese, Sassari, Pistoia, Juvecaserta, Scafati e San Nicola Cedri.

Linton Johnson è il rinforzo che il Basket Club Irpinia aspettava. Il giocatore ha alle spalle una carriera di tutto rispetto, che gli è valsa l’anello che indossa soltanto chi sale sul trono della massima serie del basket statunitense.

Leggi anche