sabato - 25 Giugno 2022
More

    Colpo da 70mila euro al Pastificio Graziano

    Ultime Notizie

    Colpo da 70mila euro al Pastificio Graziano, rubate costose attrezzature dal caveau

    Ignoti durante la notte hanno rubato le trafile in bronzo per la lavorazione della pasta del Pastificio Graziano. Le costose attrezzature erano custodite in un caveau. I malviventi sono riusciti a scassinare la cassaforte e a
    fare razzia di sei trafile tralasciando le altre in platino.Pastificio Graziano

    Il furto è stato scoperto dai proprietari alla riapertura dell’attività. É
    stata presentata denuncia ai Carabinieri.
    A indagare sono stati i militari della
    Compagnía di Avellino che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza sia di quella
    privata che pubblica per poter individuare elementi al fine di risalire all’identità dei malviventi. Un raid da veri professionisti e, soprattutto, mirato. I malviventi sapevano dove cercare. Le trafile in bronzo sono attrezzature molto ricercate e pregiate. Vengono utilizzate per la
    produzione di pasta artigianale
    e, quindi di alta qualità. Si suppone che ad agire sia stata una banda di professionisti. Negli ultimi tempi, alcuni pastifici del
    Montorese e del Salernitano, sono stati presi di mira dai ladri che hanno rubato solo le costose trafile in bronzo. ll danno all’attività che si trova in località Starza
    a Manocalzati è stato, dunque notevole.

    Colpo da 70mila euro
    La sottrazione delle attrezzature
    ha bloccato la produzione

    - Advertisement -

    I malviventi potrebbero aver fatto nei giorni precedenti  dei sopralluoghi prima di preparare il colpo. Le immagini della video
    sorveglianza potrebbero aver
    catturato movimenti sospetti di
    qualche veicolo. La banda di ladri dopo aver messo a segno il colpo potrebbe essersi dileguata fuggendo lungo l’Ofantina. Intanto, è scattata la solidarietà da parte delle altre aziende che producono pasta. Lo stesso titolare aveva dato  una mano in passato ai colleghi prestando le trafile. Non si esclude che ad agire possa essere stata la stessa banda di ladri
    che ha messo a segno i colpi tra
    la Valle dell’Irno e la zona di Mercato San Severino.

    Continua su Avellino Zon 

    Latest Posts