martedì - 27 Ottobre 2020

Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...
More

    Paura al Comune di Avellino, donna aggredisce assistente sociale

    Ultime Notizie

    Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

    L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...

    Ariano, il saluto del Commissario straordinario D’Agostino

    Il saluto del Commissario Straordinario di Ariano Irpino Silvana D'Agostino che lascia la Città del Tricolle dopo l'elezione di Enrico Franza “Pregiatissimi Sindaco, vice Sindaco,...

    Coronavirus, altri 69 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Ancora più di 60 nuovi casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino in 24 ore sono 69 L'Azienda...

    Rsa di Nusco, due persone risultate positive al Coronavirus

    Due casi di positività al Coronavirus nella Residenza per anziani Rsa di Nusco, si tratta di una degente e di un operatore della struttura Nusco...

    Stamattina, una donna di 49 anni, armata di martello, ha seminato panico al 2° piano del settore servizi sociali del Comune di Avellino

    Terrore al Comune di Avellino dove, stamattina, una donna ha seminato il panico brandendo fra le mani un martello. La 49enne, una volta giunta all’interno della Casa Comunale, si è diretta al 2° piano del settore servizi sociali ed ha estratto dalla borsa un martello, con il quale ha minacciato un assistente sociale. Successivamente, in preda alla rabbia e visibilmente scossa, ha danneggiato i mobili dell’ufficio e strappato delle pratiche che erano appoggiate sulla scrivania. La settimana scorsa la donna, in cura per problemi psichiatrici e con precedenti penali, aveva aggredito con un ombrello,  nei pressi della scuola Leonardo Da Vinci,  altre due assistenti sociali. 

    - Advertisement -

    Comune di Avellino

    Gli agenti della polizia municipale, arrivati sul posto, hanno disarmato e tranquillizzato la donna per poi condurla presso il Comando di via Tedesco. Fortunatamente il peggio è stato evitato ed il dramma solo sfiorato. Toccherà ai caschi bianchi ricostruire la dinamica dei fatti, dopo aver sentito i testimoni. Dopo l’accaduto di questa mattina, per la donna potrebbero arrivare seri provvedimenti: dal trattamento sanitario obbligatorio a conseguenze di tipo penale. Stupore ed incredulità tra i dipendenti comunali.

     

     

    Latest Posts

    Grottaminarda, il benvenuto al Dirigente Franco Di Cecilia

    L'Amministrazione Comunale di Grottaminarda dà il benvenuto al Dirigente pro tempore dell'Istituto San Tommaso D'Aquino, Franco Di Cecilia "In un momento così difficile per il...

    Ariano, il saluto del Commissario straordinario D’Agostino

    Il saluto del Commissario Straordinario di Ariano Irpino Silvana D'Agostino che lascia la Città del Tricolle dopo l'elezione di Enrico Franza “Pregiatissimi Sindaco, vice Sindaco,...

    Coronavirus, altri 69 nuovi casi in Provincia. Ecco dove

    Ancora più di 60 nuovi casi di positività al Coronavirus in provincia di Avellino, come comunica l'Asl di Avellino in 24 ore sono 69 L'Azienda...

    Rsa di Nusco, due persone risultate positive al Coronavirus

    Due casi di positività al Coronavirus nella Residenza per anziani Rsa di Nusco, si tratta di una degente e di un operatore della struttura Nusco...