domenica - 5 Luglio 2020

Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...
More

    Comune, avviso di garanzia per Arturo Iannaccone: l’assessore dà le dimissioni

    Ultime Notizie

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Maraia: “Finanziamento per i comuni Zona Rossa per almeno 15 giorni”

    Un grande risultato per Ariano e per tutti i comuni duramente colpiti dal Covid, commenta il deputato pentastellato Generoso Maraia "Ieri pomeriggio la Commissione Bilancio ha...

    Avviso di garanzia per Arturo Iannaccone, nell’ambito dell’inchiesta sui furbetti dell’Asl di Avellino che timbravano il cartellino per poi assentarsi dal posto di lavoro: l’assessore al Commercio si dimette

    [ads1]

    - Advertisement -

    E’ arrivato come un fulmine a ciel sereno a Palazzo di Città l’avviso di garanzia per l’assessore al Commercio, Arturo Iannaccone, relativo all’inchiesta sui cosiddetti “furbetti del cartellino”, i dipendenti dell’Asl di Avellino che timbravano i cartellini per poi assentarsi dal posto di lavoro.

    Inchiesta sui furbetti dell’Asl

    Il provvedimento, firmato dal gip del Tribunale di Avellino, Antonio Sicuranza, prevede anche l’interdizione dai pubblici uffici per l’ex parlamentare di Autonomia Sud: Iannaccone, dopo l’avviso di garanzia notificato nella mattinata odierna, si è dimesso dalla carica di assesssore al Commercio.

    Nuovi guai all’orizzonte per la Giunta Foti e l’Amministrazione comunale: il sindaco Paolo Foti, per il momento, ricoprirà ad interim il ruolo di Iannaccone, coadiuvato da Ugo Tomasone, l’assessore all’Urbanistica, che non avrà nessuna delega ma aiuterà il primo cittadino in materia di fondi europei.

    L’avviso di garanzia a Iannaccone rappresenta l’ultimo atto di un’inchiesta che ormai dura da molti mesi, l’inchiesta sui furbetti dell’Asl che lo scorso marzo aveva portato all’iscrizione nel registro degli indagati di ventuno persone, tra medici e impiegati, accusate di truffa ai danni dell’azienda ospedaliera.

    [ads2]

    Latest Posts

    Coronavirus, un uomo di 69 anni positivo adesso è ricoverato al Moscati

    Un uomo di 69 anni risultato positivo al Coronavirus, è stato ricoverato presso l'ospedale Moscati di Avellino Aggiornamento - "Questa mattina, purtroppo, ci è arrivata...

    Ardolino: “De Luca e Caldoro hanno affossato le aree interne”

    Irpinia Adesso sulle imminenti Elezioni Regionali, Giovanni Ardolino contro De Luca e Caldoro: "È tempo di voltare pagina" «La provincia di Avellino ha bisogno di...

    Ammen, nel film girato a Montecalvo anche Gianni Vigoroso

    Canale 696 nelle sale cinematografiche italiane, il giornalista Gianni Vigoroso interpreta se stesso nel film Ammen al fianco di Mattioli e Gregoraci Montecalvo - Nel cast di...

    Maraia: “Finanziamento per i comuni Zona Rossa per almeno 15 giorni”

    Un grande risultato per Ariano e per tutti i comuni duramente colpiti dal Covid, commenta il deputato pentastellato Generoso Maraia "Ieri pomeriggio la Commissione Bilancio ha...