Contrada, il 24 novembre si inaugura la panchina rossa



0

A Contrada, il 24 novembre alle ore 16, verrà istallata la panchina rossa, diventata oramai simbolo della lotta alla violenza sulle donne 

Il 24 Novembre, alle ore 16:00, si terrà a Contrada (Av) in piazzetta Padre Pio, l’inaugurazione di una panchina rossa, simbolo della lotta contro le violenze di genere.

La speranza è quella di riuscire a sensibilizzare le persone su questa drammatica piaga, affinchè non si verifichino più episodi di violenza e subordinazione.

Il progetto è stato curato dall’associazione teatrale e culturale TalentoZero con il patrocinio del comune di Contrada.

Alla manifestazione interverranno il sindaco di Contrada, Pasquale De Santis, la consigliera di parità della provincia di Avellino, Enza Luciano, e la presidente dell’associazione “Ascolto Donna”, Valentina Domenica Musto.

A seguire testi poetici e brevi letture sul tema a cura dell’associazione teatrale TalentoZero.

La compagnia teatrale Talentozero nasce a Contrada (Av) nel 2004. Il volano che muove il gruppo è il bisogno di avere spazi dove potersi confrontare, poter valorizzare il talento e l’individualità della persona, dare la possibilità a chiunque di esprimersi nelle forme in cui meglio crede.

Il teatro non è l’unica priorità della compagnia, infatti l’attenzione è rivolta anche ad altre attività di ordine sociale e culturale. Il “progetto” “TALENTOZERO” è volto soprattutto a valorizzare il talento innato dei giovani, già impegnati da anni nel campo associazionistico e teatrale.

Contrada

“La Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne è una ricorrenza istituita dall’Assemblea generale delle Nazioni Unite che ha designato il 25 novembre come data della ricorrenza. La stessa Assemblea invita i governi, le organizzazioni internazionali e le ONG a organizzare attività volte a sensibilizzare l’opinione pubblica in quel giorno.”

Leggi anche

https://www.google.com/amp/s/avellino.zon.it/avellino-violenza-sulle-donne-ti-amo-da-vivere/amp/

 

 

Leggi anche