sabato - 17 Aprile 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.490 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 16 aprile 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.490 dosi di vaccino così...
More

    Coppia di estorsori in manette a Solofra

    Ultime Notizie

    Stamattina a Solofra è finita in manette una coppia di estorsori. I due, marito e moglie, avevano tentato di estorcere la somma di 20.000 euro ad un imprenditore irpino minacciandolo di morte

    [ads1]

    - Advertisement -

    Minacce di morte e la richiesta di 20.000 euro. Questa l’intimidazione di una coppia di estorsori, marito e moglie, ai danni di un imprenditore irpino.

    Stamattina ai due, C.G di 39 anni e V.C di 32 anni, originari della provincia di Napoli, ma residenti a Solofra, è stata notificata dagli Agenti della Squadra mobile della Questura di Avellino, rispettivamente, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere ed una di custodia agli arresti domiciliari.

    coppia di estorsori
    Coppia di estorsori in manette a Solofra

    L’imprenditore aveva denunciato tempo fa l’accaduto e le indagini erano in corso dal mese di aprile. Gli investigatori avevano avviato un’intensa attività di intercettazioni che ha permesso di far luce sulla vicenda documentando gli episodi di minacce e pressioni subite dall’uomo.

    Per cogliere sul fatto la coppia di estorsori, la vittima, d’accordo con la Polizia, aveva organizzato un incontro con i due promettendo la consegna di una parte del denaro. Tuttavia i due malviventi, al momento dell’appuntamento, si erano resi conto della presenza degli Agenti dandosi alla fuga a bordo di un’auto. Ciò aveva dato vita ad un inseguimento serrato, nel corso del quale si erano verificati anche diversi speronamenti, conclusosi, però, positivamente per i due estorsori che erano riusciti a far perdere le proprie tracce.

    In seguito, le indagini sono proseguite portando all’arresto della coppia avvenuto stamattina all’alba. La Polizia ha raggiunto i due presso la loro abitazione e li ha arrestati sventando sul nascere un nuovo tentativo di fuga e mettendo così fine alla loro condotta illecita.

    Dopo gli ulteriori accertamenti di rito svolti in Questura, l’uomo è stato destinato alla Casa Circondariale di Avellino, mentre la donna è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.

    [ads2]

     

     

     

     

     

    Latest Posts