lunedì - 3 Ottobre 2022
More

    Coronavirus, Lanzetta: “Strutture private ospiteranno pazienti Covid”

    Ultime Notizie

    Coronavirus, è di oggi la comunicazione da parte del direttore generale Pizzuti e del direttore sanitario del Moscati Lanzetta di aver siglato un protocollo d’intesa tra il Moscati e due strutture private, che hanno dato disponibilità ad ospitare pazienti affetti da COVID-19

    Rispetto a quanto dichiarato questa mattina dal Direttore Sanitario dell’Azienda Moscati, Rosario Lanzetta, circa il trasferimento di alcuni pazienti affetti da Covid-19 (Coronavirus) dalla Città Ospedaliera in cliniche private accreditate, arriva un aggiornamento.

    - Advertisement -

    Sono due le strutture private che hanno dato disponibilità a ospitare i pazienti affetti da Covid-19, coronavirus, provenienti dall’Azienda Moscati: la casa di cura Santa Rita di Atripalda e la casa di cura Villa Maria di Mirabella Eclano.

    La tipologia di pazienti e il relativo numero di posti letto messo a disposizione sono i seguenti: la clinica Santa Rita ha 10 posti letto per pazienti ancora positivi, ma in condizioni di salute discrete (tecnicamente definiti “pazienti Covid paucisintomatici di grado lieve”); sempre la clinica Santa Rita ha messo a disposizione ulteriori 50 posti letto per pazienti Covid clinicamente guariti, ma in attesa dell’esito dei due tamponi di verifica.

    moscati, Maggio

    La casa di cura Villa Maria di Mirabella Eclano, invece, ha messo a disposizione 32 posti letto solo per la seconda categoria di pazienti, ovvero pazienti Covid clinicamente guariti da coronavirus, ma in attesa dell’esito dei due tamponi di verifica.

    Leggi anche :Coronavirus, positiva una dipendente del centro Rsa di Nusco

    Leggi anche :Coronavirus, alla Vita in Diretta ospite Flavia e le sue t-shirt

    Latest Posts

    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img
    spot_img