Coronavirus Serino, sospese attività didattiche in presenza fino al 4 dicembre

conza della campania

Coronavirus Serino, il primo cittadino Vito Pelosi  oggi 20 novembre 2020, ha emesso un nuova ordinanza per le  scuole. Attività didattiche in presenza sospese fino al 4 Dicembre 

Coronavirus Serino – Comunicato scuole. Stamattina si è tenuto un incontro tra le Amministrazioni Comunali di Serino, Santa Lucia di Serino e il Dirigente Scolastico Dott.ssa Antonella De Donno, per discutere della riapertura delle scuole dell’infanzia e prima elementare, prevista per martedì 24 novembre.

Il delicato periodo dell’emergenza , porta a prendere decisioni importanti come quella di decidere sul rientro o non, delle normali attività scolastiche”

Nonostante, per tutte le parti presenti, la riapertura delle scuole e l’istruzione rappresentano diritti fondamentali e prioritari, sentiti anche i rappresentanti dei genitori, si è deciso di sospendere le attività didattiche in presenza fino al 4 dicembre.
Siamo profondamente dispiaciuti della decisione ma anche convinti di tutelare in questo modo la salute dei nostri ragazzi, dei docenti, del personale ATA e di tutte le loro famiglie, in un periodo in cui purtroppo continuiamo a registrare nuovi casi di persone positive al Covid-19 nella nostra comunità.
Tutto questo, però, ci deve portare ad avere maggiore responsabilità in tutti i comportamenti e le azioni quotidiane, rispettando le normative in essere al contrasto Coronavirus . Solo avendo grande spirito di sacrificio e di unità, potremo superare questo difficile momento, e dare anche la possibilità ai nostri ragazzi di tornare il prima possibile a scuola, non rendendo vana la difficile decisione di chiuderle oggi.
Il Sindaco
Avv. Vito Pelosi

Leggi anche :Coronavirus, altri 129 nuovi casi di positività in Provincia. Ecco dove

Continua su Avellino Zon 

Letture Consigliate