Cinelli: «Affronteremo tutte gare difficili, sarà fondamentale l’approccio»



0
Daniele Cinelli

«Questa squadra è già competitiva, ma stiamo facendo di tutto per cercare di migliorarla. Pizzella? Ha grande prospettiva» ha dichiarato Daniele Cinelli

Stamattina, presso la sala stampa «Angelo Scalpati» dello stadio «Partenio-Lombardi», il vicetrainer Daniele Cinelli ha tenuto la conferenza pre-gara, prima della spedizione in Sardegna.

Queste le sue parole: «Sapete perfettamente che in questa città sono cresciuto, sia sotto l’aspetto umano che calcistico. A distanza di 12 anni ho coronato il mio sogno, quello di tornare qui come allenatore. Per me è motivo di felicità e orgoglio, consapevole della responsabilità di dover dare l’esempio ed essere competente per fare il massimo.

Di solito il primo match non si sbaglia mai, con l’arrivo del nuovo tecnico i calciatori hanno grandi motivazioni. Domenica c’è stato un buon impatto, ha aiutato tantissimo l’aspetto psicologico, soprattutto per quanto riguarda il morale dei ragazzi, però quella partita è finita. Saranno tutte gare difficili, dure e quindi vanno preparate bene.Daniele Cinelli

Questa squadra è già competitiva – ha aggiunto mister Cinelli – ma stiamo facendo di tutto per cercare di migliorarla, sicuramente verrà rinforzata».

Sulla probabile formazione: «Abbiamo provato diverse soluzioni, tra cui quella con Da Dalt dall’inizio. Comunque, è possibile un turnover».

L’Avellino Calcio affronterà la Torres domenica, mentre mercoledì 19 dicembre recupererà la sfida contro il Budoni: «In casa queste compagini si trasformano, essendo composte da molti giocatori del posto. Innanzitutto ci aspettiamo che la squadra non sbagli l’atteggiamento e la mentalità, sarà fondamentale l’approccio.Daniele Cinelli

Pizzella? È un buon portiere, un ragazzo di grande prospettiva. Ha giocato con personalità, è molto affidabile» ha concluso Daniele Cinelli.

Leggi anche