Al Teatro Gesualdo il convegno “Francesco De Sanctis e il viaggio del ritorno”

0
De Sanctis

In occasione del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis, Avellino ricorda il grande storico della letteratura italiana con il convegno “Francesco De Sanctis e il viaggio del ritorno” che si terrà al Teatro Gesualdo il 29 marzo

In occasione del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis anche la città di Avellino ricorderà la figura del fondatore della storiografia letteraria italiana che con la propria attività impresse una svolta decisiva alla modernizzazione della vecchia Italia preunitaria anche sul terreno etico-politico e pedagogico.

Francesco De Sanctis e il viaggio del ritorno” è il titolo del convegno organizzato dal Comitato Nazionale per il Celebrazioni del Bicentenario della Nascita di Francesco De Sanctis 1817/2017 e presentato nel corso di una conferenza stampa a Palazzo di Città dall’assessore alle politiche culturali Bruno Gambardella.

De SanctisIl 29 marzo alle ore 10:00 al Teatro Gesualdo – ha dichiarato l’Assessore Gambardella presentando la giornata – ci sarà questa importante manifestazione in occasione del bicentenario della nascita di Francesco De Sanctis e la città di Avellino, capoluogo dell’Irpinia, celebrerà assieme agli studenti delle scuole superiori cittadine la figura di questo grande uomo, di questo grande irpino, che tanto ha fatto per il mondo della scuola, per il nostro Paese e per il nostro territorio. Ci saranno diversi ospiti, diversi saluti istituzionali, ci sarà il Presidente Gerardo Bianco che presiede il Comitato Nazionale, ci sarà la lezione del professore Toni Iermano sulla figura di De Sanctis educatore.

È una bella manifestazione – ha concluso l’Assessore alle politiche culturali – che l’Amministrazione comunale ha voluto fare al Teatro Gesualdo perché era giusto celebrare, oltre che a Morra il 28 marzo (che è proprio la data di nascita di Francesco De Sanctis), anche ad Avellino, capoluogo dell’Irpinia, questo grande uomo del nostro territorio”.

L’incontro coordinato dal presidente Gerardo Bianco e dal professor Toni Iermano – patrocinato dalle Amministrazioni comunali di Avellino, Morra De Sanctis e Sant’Angelo dei Lombardi – si terrà il prossimo mercoledì 29 marzo dalle ore 10:00 presso il Teatro comunale Carlo Gesualdo di Avellino. Alla manifestazione parteciperanno il Sindaco Paolo Foti, l’Assessore alle politiche culturali Bruno Gambardella, il Sindaco di Morra De Sanctis Pietro Mariani, Gerardo Capozza della Presidenza del Consiglio dei Ministri, il Presidente del Centro di ricerca Guido Dorso e dirigente alla Presidenza del Consiglio dei Ministri Luigi Fiorentino, il Presidente del Consiglio della Regione Campania Rosetta D’Amelio.