mercoledì - 28 Ottobre 2020

Avellino, dimessi oggi madre e figlio 15enne. Erano risultati positivi al Covid

Una buona notizia in Provincia di Avellino per quanto riguarda i casi di positività al Coronavirus. Sono stati dimessi due pazienti Questo pomeriggio è stato...
More

    Decima vittoria della Sidigas contro l’Enel

    Ultime Notizie

    Avellino, dimessi oggi madre e figlio 15enne. Erano risultati positivi al Covid

    Una buona notizia in Provincia di Avellino per quanto riguarda i casi di positività al Coronavirus. Sono stati dimessi due pazienti Questo pomeriggio è stato...

    Montoro, altre 4 persone risultate positive al Coronavirus

    Sale il numero dei casi di positività al Coronavirus. A comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino del Comune di Montoro Montoro - "Altri quattro...

    Moscati, un altro positivo al Coronavirus deceduto oggi

    Sale ancora il numero dei decessi di persone positive al Coronavirus in Provincia di Avellino l'ultimo in ordine di tempo un 66enne di Quindici È...

    Rsa Volturara Irpina, Manganaro: isolamento contatti e screening personale

    Il sindaco di Volturara irpina Nadia Manganaro comunica che è stato prontamente disposto isolamento contatti, screening in corso su personale ed ospiti della Rsa....

    Decima vittoria della Sidigas Avellino che espugna anche il PalaPentassuglia dopo un secondo tempo ad inseguimento. La Scandone non paga l’assenza di Green

    La Sidigas Avellino esce indenne dall’ostico PalaPentassuglia di Brindisi, portandosi a casa la decima vittoria consecutiva e restando, così, l’unica squadra imbattuta in campionato dall’inizio di questo 2016. Match difficile per i biancoverdi vista l’assenza di Green, non ancora disponibile dopo gli acciacchi muscolari degli ultimi tempi, e un Ragland in confusione rispetto alle ultime uscite che è rimasto in campo per 34 minuti. Dall’altra parte l’ex di turno Banks e Cournooh spingono a mille per bissare la vittoria interna della settimana scorsa contro Pesaro.

    - Advertisement -

    La Sidigas parte subito forte nel primo quarto sia in difesa che in attacco, scatenandosi soprattutto dalla linea dei 3 punti con Leunen e

    James Nunnally, immagini di repertorio
    James Nunnally, immagini di repertorio

    Nunnaly. Brindisi subisce la rapidità degli attacchi e la mano calda dei biancoverdi ed è costretta a chiamare Time out per riorganizzare le idee. Al ritorno in campo i pugliesi sono poco precisi, ma anche la Scandone sbaglia sotto canestro. Banks allora decide di salire in cattedra e piazza due triple consecutive. L’ex biancoverde finirà con 24 punti questa partita. Il primo quarto termina 16 a 23 per i biancoverdi.

    Il secondo quarto rivede la Sidigas partire fortissima che con attacchi precisi e ottime difese riesce a mettere un mini parziale di 0-10 con un Veikalas praticamente perfetto dalla lunga distanza. Piero Bucchi, allenatore dei pugliesi, è quindi costretto a chiamare Time Out per evitare che la sua nave cali a picco. La squadra di Brindisi riesce poi a mettere a segno 6 punti consecutivi e a rifarsi sotto e questa volta è Sacripanti a dover chiamare una pausa per strigliare i suoi, ma questo non serve ad arginare Brindisi che segna di nuovo dalla linea dei 6.07. Acker torna in campo a dare solidità difensiva ma Bridisi ha aggiustato la mira dalla lunga distanza. Cervi si fa sentire sotto canestro guadagnando canestro e fallo e riportando Avellino su un più tranquillo +9. Cournooh prende per mano la sua squadra e segna da qualsiasi parte del campo, riportandola a -3.  Si va all’intervallo lungo con il punteggio di 42-43

    Il terzo quarto vede un continuo alternarsi delle due squadre in testa. Leunen risponde a Banks e poi Buva a Zerini. La Sidigas è colpevole di lasciare troppo spazio a Brindisi che riesce a mettere a segno due triple consecutive. Ma un ottimo recupero di Acker a centrocampo e un successivo suo tiro da 2, rimettono la squadra di Sacripanti in carreggiata. Avellino riesce a tenere meglio in difesa e costringe Brindisi ad usare quasi sempre tutti i secondi a sua disposizione. Il terzo quarto finisce 62 a 64.

    Il quarto quarto vede rientrare Avellino più concentrata che la porta sul +5. Brindisi crea molta confusione in attacco e poca concretezza, in difesa non va meglio, tant’è che permette a Riccardo Cervi di recuperare tre rimbalzi consecutivi sotto canestro. Nunnaly è inarrestabile dalla lunga distanza e mette tre triple consecutive che danno respiro alla Sidigas e sembrano avvicinarla alla vittoria. Ma Brindisi non si arrende e recupera, portandosi sul -2. Time out per i biancoverdi che al ritorno sul parquet con Leunen segnano subito due triple. Avellino si risistema in difesa, rendendo impossibile il tiro ai brindisini. Lupi che cercano di giocare con il cronometro e sfruttare al massimo le occasioni in attacco e con grande cinismo riescono a chiudere la partita sul 82 a 89.

    Vittoria meritata quella del team biancoverde che, nonostante qualche svarione in difesa e la poca reattività di Ragland in regia, riesce a portare a casa il decimo successo consecutivo.  Terzo posto sempre più nel mirino e domenica si torna al PalaDelMauro, cercando l’undicesima vittoria  contro l’Obiettivo Lavoro Bologna.

    Latest Posts

    Avellino, dimessi oggi madre e figlio 15enne. Erano risultati positivi al Covid

    Una buona notizia in Provincia di Avellino per quanto riguarda i casi di positività al Coronavirus. Sono stati dimessi due pazienti Questo pomeriggio è stato...

    Montoro, altre 4 persone risultate positive al Coronavirus

    Sale il numero dei casi di positività al Coronavirus. A comunicarlo è stato lo stesso primo cittadino del Comune di Montoro Montoro - "Altri quattro...

    Moscati, un altro positivo al Coronavirus deceduto oggi

    Sale ancora il numero dei decessi di persone positive al Coronavirus in Provincia di Avellino l'ultimo in ordine di tempo un 66enne di Quindici È...

    Rsa Volturara Irpina, Manganaro: isolamento contatti e screening personale

    Il sindaco di Volturara irpina Nadia Manganaro comunica che è stato prontamente disposto isolamento contatti, screening in corso su personale ed ospiti della Rsa....