mercoledì - 14 Aprile 2021

Montella, nessun nuovo caso di positività nel comune

*AGGIORNAMENTO COVID-19* Montella, mercoledì 14 aprile 2021. Cari concittadini, contrariamente a quanto comunicato dagli organi di stampa nei giorni scorsi, nessun nuovo caso positivo è stato...
More

    Dem: determinazione, emozione…e musica

    Ultime Notizie

    L’acrostico del suo nome suonerebbe più o meno così, Dem, determinato e con tanta passione per quest’arte, insegue il sogno di far della musica il suo lavoro

    [ads1] Continua la ricerca verso la scoperta dei nostri talenti irpini. Protagonista di quest’intervista è Andrea De Maria, in arte Dem, un giovane rapper di Avellino che anche tra i tanti esami universitari, vista la laurea sempre più vicina, è deciso nel fare della musica la propria strada.

    - Advertisement -

    Il singolo “Cuore di pietra”, che ha superato le 8000 visualizzazioni su Youtube, anticipa il suo primo EP “Proiettili di platino”, al cui interno troviamo sei tracce con un sound diverso dal panorama dell’ Hip Hop italiano e collaborazioni con vari artisti.

    Come dice il proverbio: “Chi si ferma è perduto” e Dem non arresta la sua corsa verso la realizzazione di ciò che ha sempre sognato fin da bambino, infatti, raccontandosi ai lettori di Avellino. ZON ci svela che sta già lavorando al suo prossimo album.

    • Partiamo dalle tue origini artistiche, quando e come ti sei avvicinato al mondo della musica?

    Diciamo che sono cresciuto con la musica, scrivevo canzoncine già alle elementari, poi alle medie ho cominciato ad andare al coro e a suonare in alcuni gruppi punk rock fino alla terza superiore. Poi sono partito come animatore e aiuto DJ e lì ho imparato a suonare, a curare una regia e a fare il vocalist, cosa che poi ho continuato a fare ad Avellino, sia nelle feste private che in discoteca, mentre continuavo a cantare alle suddette feste e in altre manifestazioni.

    • Hai un artista di rifermento?

    Come artisti di riferimento posso dirvi quelli che più mi hanno condizionato e che mi hanno accompagnato, come Zucchero, i Queen, Pavarotti, i Sum 41, gli Imagine Dragons e Mezzosangue. Nessuno c’entra con l’altro, ma diciamo che sono loro i primi che ascolterei sempre e comunque.

    • Con chi ti piacerebbe collaborare?

    In questo momento comunque se penso ad una collaborazione mi viene in mente Guè Pequeno, mi piace il sound e lo stile.

    • Ormai i talent sono diventati un’importante vetrina per i giovani che vogliono intraprendere una carriera da cantante. Tu cosa ne pensi a riguardo? Ti piacerebbe parteciparvi?

    Ho partecipato ad Amici quando avevo 18 anni, sono anche andato avanti parecchio, ma poi all’ultimo stage non mi sono presentato; la verità è che non mi sentivo abbastanza bravo rispetto agli altri.

    È stata però un’esperienza, ma non vorrei partecipare più ad un talent, vorrei farcela da solo con i miei testi e la mia musica.

    dem

    • C’è una frase di una canzone che potrebbe descrivere Dem, magari anche tua?

    Una frase che mi rappresenta è:
    “Perchè l’unica cosa che ti fa male adesso è non riuscire più a sentire dolore!” (Cuore di Pietra).

    • Vuoi svelarci qualcosa sul tuo nuovo EP?

    “Proiettili di Platino” è stato una sorta di esperimento, i miei primi testi, il mio approccio alla musica in qualità di autore, cantante e rapper, è servito per uscire allo scoperto e mi ha procurato anche contatti e occasioni per fare cose molto più serie sia su un piano artistico che su un piano professionale
    Infatti il prossimo Ep che uscirà sarà ufficiale e in collaborazione con l’RKH studio di Torino, e per come sta prendendo forma, posso dire che sarà ad un livello molto, ma molto più elevato rispetto al primo.

    • «Dovrei cambiare libro e non voltare pagina» pensi che il tuo Ep possa essere il primo capitolo del tuo nuovo libro?

    Sì, effettivamente sì. Ora ho cominciato a lavorare seriamente a questi progetti e nonostante la laurea, tra qualche mese, voglio fare della musica e del rap la mia strada, una strada difficile sicuramente, ma penso che se è quello che hai sempre sognato, vale la pena tentare.

    “Cuore di Pietra” è rivolta a quanti lottano per ottenere ciò in cui si crede, a chi non si è mai arreso e dopo essere caduto si é alzato più forte di prima.

    Una canzone che rispecchia la situazione di molti giovani e non in questo periodo difficile in ogni ambito.

    E chi lotta per realizzare un sogno è in fondo un piccolo guerriero, Dem con la sua “armatura fatta di fallimenti, pugnali alle spalle e sogni infranti” non si arrende e combatte!

    Segui la pagina ufficiale del nostro Dem: (qui)

     [ads2]

    Latest Posts