“Domenica sarà necessario l’apporto di tutti”



0
sacripanti domenica

Domenica alle ore 18.15 la Scandone affronterà la Flexx Pistoia prima delle Final Eight di Firenze

La Sidigas Avellino torna in campo al DelMauro per la 19° giornata del campionato di Serie A. Ad una settimana dall’inizio delle Final Eight di Firenze, gli uomini di coach Sacripanti affronteranno la Flexx Pistoia. Palla a due alle ore 18.15 con diretta su EuroSport Player.

Dopo la cocente eliminazione in Champions League, i biancoverdi dovranno subito rialzare la china e difendere il primo posto in classifica in Italia. Sarà importante battere la Flexx per riacquistare fiducia in vista della Coppa Italia, che vedrà la Sidigas impegnata contro la Vanoli Cremona.

Coach Sacripanti, intanto, ha così presentato l’imminente sfida contro i toscani:

Giocheremo contro una formazione molto fisica, con tanti punti nelle mani e piena di talento. Ha aggiunto due innesti importanti, Diawara e Ivanov, giocatori molto atletici e fisici. Sarà una partita che dovremo provare a vincere per restare tra le prime posizioni. Ma dovremo anche tenere d’occhio gli impegni che ci attendono nella settimana successiva, con alle porte un match delicato ed importante come quello contro Cremona.

Mai come domenica sarà necessario l’apporto di tutti: dovremo approcciare alla partita con positività, poiché solo in questo modo riusciremo a dosare le energie in vista della Coppa Italia. Il pubblico ci ha aiutato notevolmente nelle ultime partite in casa e ovviamente la loro energia ci sarà molto utile anche domenica.”

Coach Sacripanti poi analizza la situazione degli infortuni:

“Per quanto riguarda la situazione infortuni, Zerini ha avuto un leggerissimo risentimento muscolare durante la scorsa partita di Champions; Fesenko, invece, ha accusato una riacutizzazione della problematica al ginocchio. Per il resto non ci sono stati particolari problemi.

Leggi anche