domenica - 27 Settembre 2020

Coronavirus, 24 nuovi positivi in Provincia. Ecco dove

Non si arresta l'aumento dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, alta l'attenzione a Cervinara che registra più 15 nuovi contagi L'Azienda...
More

    Domicella e Monteforte, roghi agricoli illeciti

    Ultime Notizie

    Coronavirus, 24 nuovi positivi in Provincia. Ecco dove

    Non si arresta l'aumento dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, alta l'attenzione a Cervinara che registra più 15 nuovi contagi L'Azienda...

    Lioni, caso positivo al Covid-19: chiusa la scuola fino a martedì

    Il sindaco di Lioni Yuri Gioino ha disposto la chiusura temporanea dell'Istituto Comprensivo, dopo il caso di Covid-19 registrato nella cittadina Lioni - "A scopo...

    Montella, nuovo caso di positività al Coronavirus

    Come comunica il sindaco Rino Buonopane a Montella un nuovo caso di Coronavirus, la persona al momento è ricoverata presso il Moscati di Avellino “Cari...

    Ariano, Di Maio: “Ora il taglio degli stipendi dei parlamentari”

    A margine della visita ad Ariano Irpino al Sud Motor Expo, il Ministro degli Esteri rilancia la sua idea di taglio anche agli stipendi Torna...

    Gli uomini della Forestale hanno denunciato tre persone che bruciavano residui agricoli nel territorio di Domicella e Monteforte Irpino

    Residui vegetali bruciati anche poco distante dalle zone residenziali: altre tre persone sono state denunciate alla competente Autorità Giudiziaria perché ritenute responsabili di “Attività di gestione di rifiuti non autorizzata”.
    I tre, nonostante il divieto di bruciatura nell’attuale periodo di massimo rischio per gli incendi boschivi decretato dalla Regione Campania, erano intenti alla combustione di residui vegetali derivanti dalla lavorazione di fondi agricoli di proprietà privata, ubicati nei comuni di Domicella e Monteforte Irpino.Domicella, Ospedaletto d'Alpinolo, Lacedonia, fiume ufita, Lauro, Avellino, serino, Monteforte Irpino, Irpinia, aquilonia

    - Advertisement -

    Tale condotta, oltre ad essere particolarmente pericolosa, provocava un evidente senso di fastidio e molestie alle persone per l’alta concentrazione di fumo nell’aria. Alla luce degli elementi di colpevolezza raccolti, i Carabinieri delle Stazioni Forestali di Lauro e Monteforte Irpino, rispettivamente competenti per territorio, hanno dunque deferito i predetti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino.

    I servizi predisposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Avellino, volti al contrasto degli incendi boschivi e della pratica dell’abbruciamento dei residui forestali e vegetali continueranno ininterrottamente in tutta l’Irpinia.

     

    l l l l l l l l l l l l l l l l

    Leggi anche: AVELLINO ZON INCONTRA IL REGISTA MARINO GUARNIERI

    Latest Posts

    Coronavirus, 24 nuovi positivi in Provincia. Ecco dove

    Non si arresta l'aumento dei casi di positività al Coronavirus in Provincia di Avellino, alta l'attenzione a Cervinara che registra più 15 nuovi contagi L'Azienda...

    Lioni, caso positivo al Covid-19: chiusa la scuola fino a martedì

    Il sindaco di Lioni Yuri Gioino ha disposto la chiusura temporanea dell'Istituto Comprensivo, dopo il caso di Covid-19 registrato nella cittadina Lioni - "A scopo...

    Montella, nuovo caso di positività al Coronavirus

    Come comunica il sindaco Rino Buonopane a Montella un nuovo caso di Coronavirus, la persona al momento è ricoverata presso il Moscati di Avellino “Cari...

    Ariano, Di Maio: “Ora il taglio degli stipendi dei parlamentari”

    A margine della visita ad Ariano Irpino al Sud Motor Expo, il Ministro degli Esteri rilancia la sua idea di taglio anche agli stipendi Torna...