Droga e alcool, controlli in alta Irpinia



0
manette, furto, droga

 

Droga sequestrata e un arresto per guida in stato di ebrezza tra Lioni e Calitri. I Carabinieri all’opera nel week-end

L’incremento dei servizi posti in essere dal Comando Provinciale Carabinieri di Avellino, che ha visto il rafforzamento dei controlli tesi a contrastare il fenomeno dei reati di natura predatoria, ma senza tralasciare il delicato settore dei controlli su strada soprattutto con l’approssimarsi del fine settimana di Pasqua, ha portato nuovi risultati. droga

Nel week-end appena trascorso, i Carabinieri della Compagnia di Sant’Angelo dei Lombardi hanno effettuato posti di controllo, principalmente nei centri abitati di Lioni e Calitri, nel corso dei quali sono state eseguite svariate perquisizioni ed elevate contravvenzioni alle norme del Codice della Strada, soprattutto per la guida pericolosa.

Il bilancio complessivo è stato di una persona segnalata alla Prefettura di Avellino quale assuntore di droga e un’ altra denunciata per guida in stato di ebbrezza; 68 le autovetture controllate e 111 le persone identificate.

In Calitri, a seguito di un controllo effettuato su un’autovettura in transito nel centro abitato, venivano controllati e perquisiti gli occupanti e  nelle tasche dei pantaloni di un giovane veniva rinvenuta una dose di hashish che lo stesso ammetteva fosse per uso personale. A suo carico scattava quindi la segnalazione alla Prefettura di Avellino ai sensi dell’ art. 75 D.P.R. 309/90.

A notte inoltrata di sabato, in Lioni, i Carabinieri del Radiomobile, lungo la S.S.400, sottoponevano ad alcoltest il conducente di un veicolo, all’esito del quale il ragazzo 34enne veniva trovato positivo e pertanto denunciato alla Procura della Repubblica di Avellino, per il reato di guida in stato di ebbrezza: la patente di guida gli è stata ritirata e il veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo.

Leggi anche