È partito da Lioni il Postale Fest: 15 paesi e tanti giovani



0
Bagnoli Irpino
Castello Cavaniglia di Bagnoli Irpino

Il progetto Postale Fest ha come capofila il Comune di Lioni e raggiungerà 15 paesi irpini, un percorso cominciato il 30 giugno a Montella

LIONI – La Prima tappa nel comune di Montella domenica 30 giugno e questo week end a Bagnoli Irpino, per il tour altirpino del Postale. A bordo di un pullman i ragazzi dei Forum dei Giovani, con un fitto calendario di date ed eventi, muoveranno dalla cittadina lionese per toccare quindici paesi dell’Alta Irpinia.

L’idea nasce da un’intuizione di Virginio Tenore che ha sviluppato un progetto itinerante, il Postale Fest, alla promozione della partecipazione giovanile e della consapevolezza delle risorse territoriali.

“Con la rimodulazione del Piano Territoriale di Coordinamento delle Politiche Giovanili, il Comune di Lioni presenta una nuova iniziativa di animazione territoriale che vede coinvolti altri 15 centri altirpini, tutti afferenti all’area distrettuale n. 6 – dichiara la vicesindaco di Lioni (Comune capofila) e assessore alle Politiche giovanili, Domenica Gallo –. L’intero percorso è basato sulla volontà di riempire i luoghi dei nostri paesi, attraverso lo scambio di informazioni ed esperienze, in modo da creare una sinergia operativa tra i giovani dei Forum locali, associazioni e realtà imprenditoriali”.

L’ “équipe viaggiante” non si limiterà a fare tappa in ogni singolo comune, ma formerà dei laboratori di musica e teatro, per valorizzare il patrimonio creativo rappresentato dai giovani artisti che popolano le nostre terre.

lioni
La vicesindaco di Lioni Domenica Gallo

Inoltre, per ciascuna visita guidata alle bellezze paesaggistiche dell’Appennino, un videomaker realizzerà materiale video e audio per la divulgazione della tutela ambientale; gli altri passeggeri invece potranno prendere parte ai seminari programmati nei paesi ospitanti, alla presentazione delle aziende che offriranno prodotti tipici e alla rappresentazione di eventi teatrali.

“Proponiamo un circuito di attività che si incroceranno tra di loro per portare alla luce grandi potenzialità, sviluppando il senso dell’aggregazione e dell’appartenenza – continua Gallo –. Non è stato semplice definirne la programmazione, in virtù del numero dei partner, ma il risultato ottenuto è già una grande soddisfazione. Qualsiasi tipo di mobilitazione porta di per sé confronti costruttivi e sana dialettica, ancora di più l’effetto è positivo se il fermento viene dai giovani, perché in tal modo aumenta la coesione e lo sviluppo sociale”.

IL PROGRAMMA

30 GIUGNO – MONTELLA

Ore 10.00 Partenza piazzale antistante Comune di Lioni per visita guidata al Santuario di S. Francesco a Folloni, al Complesso delle Cascate del Fiume Calore e al Ponte Romano.

Ore 12:00 Laboratorio creativo con pranzo sociale

Ore 21:00 Rappresentazione teatrale “L’Addio” presso teatro Adele Solimene.

06 LUGLIO – BAGNOLI IRPINO

Ore 11:30 Visita guidata al centro storico.

Ore 13:30 Pranzo sociale.

Ore 15.00 Seminario pratico-teorico “I piatti caratteristici di Bagnoli” presso Castello Cavaniglia.

ORE 17:00 Presentazione aziende e a seguire degustazione prodotti tipici e mostra artigianale locale presso

Castello Cavaniglia.

Ore 20:00 Cena e musica dal vivo presso Piazza Castello.

07 LUGLIO – ROCCA SAN FELICE

Ore 10:00 Visite guidate presso IL Borgo Medievale e le aziende agricole del Carmasciano. Pranzo barbecue e degustazione prodotti locali presso bosco di Rocca San Felice.

ORE 17:30 lezioni e letture storico-scientifiche sulle Mefite, aperitivo/buffet con concerto.

13 LUGLIO – CONZA DELLA CAMPANIA

Ore 15:00 Visita guidata all’oasi WWF e parco archeologico.

Ore 17:00 Degustazione prodotti tipici.

Ore 18:00 laboratorio info-formativo sulla lavorazione del ferro.

Ore 21:00 manifestazione teatrale e musicale con l’associazione “Gli InsuperAbili”

13 LUGLIO – MORRA DE SANCTIS

Ore 10:00 Visite guidate presso Castello Biondi-Morra, Palazzo Molinari, Casa Francesco De Sanctis, Antiquarium, seminario sull’imprenditoria giovanile a seguire rinfresco e laboratorio di cucina.

Ore 19:00 Esibizione musicale e manifestazione teatrale “Un viaggio sentimentale”

13 LUGLIO – VILLAMAINA

Ore 15:00 Visite guidate al parco artistico ambientale “Madonna dell’Antica”, alle sorgenti di Formulano, al Museo Civico “Paolino Macchia” e alle Antiche Terme di S. Teodoro.

Ore 18:00 Visita all’azienda agricola “La Catosa” e all’agriturismo “Le Conche Country House”

Ore 20:00 Convegno ad oggetto “I giovani e lo sviluppo delle aree rurali: salvaguardia del paesaggio e prospettive occupazionali”, proiezione video e degustazione piatti tipici.

13 LUGLIO – CASSANO IRPINO

Ore 16:00 Visita guidata al “Palazzo Baronale” e alla “Chiesa S. Maria delle Grazie – Scala Santa”

Visita all’agriturismo “Agrihouse da Marisa”

Ore 21:00 Convegno “L’imprenditoria giovanile e la gastronomia”, degustazione piatti tipici.

16 LUGLIO – PATERNOPOLI

Ore 10:00 Convegno con le aziende vitivinicole del posto presso Sala Consiliare del Comune di Paternopoli con buffet,

Ore 11:30 Visite guidate ai laboratori artigianali e alle bellezze paesaggistiche, itinerario guidato presso “Chiesa Madre Maria SS. della Consolazione”, Scala Santa, Cantina storica Famiglietti e borghi del paese.

19 LUGLIO – TEORA

Ore 15:00 Visita guidata presso Chiesa Madre e Ruderi Chiesa Madre, fontana del Monte, belvedere, mulino Corona, fontana del Piano e pietra dei matrimoni civili.

Ore 16:30 visita all’azienda agricola “Calise Mario” e dell’Agriturismo “Il Calise”

Ore17:30 visita alla nuova area PIP degli artigiani in particolare all’attività “Gi. Elle”

Ore 18:30 Convegno “I giovani e l’imprenditoria, un’opportunità per restare”

Ore 20:00 Stand con prodotti tipici teoresi.

27 LUGLIO – CAPOSELE

Ore 16:00 Visita guidata alle sorgenti della Sanità, al museo delle acque, del parco fluviale e al Museo delle macchine di Leonardo.

Ore 18:00 Visita e laboratorio presso tre realtà giovanili legate ai prodotti agroalimentari.

Ore 19:30 Aperitivo informativo con degustazione di prodotti tipici “il ruolo delle politiche giovanili, del forum dei giovani e della pro-loco” presso area pic-nic “Il giardino dei ciliegi”

5 AGOSTO – SANT’ANGELO DEI LOMBARDI

Ore 11:30 Seminario: “La Storia e la tradizione della pasta” con buffet presso Castello degli Imperiale a seguire pranzo sociale.

Ore 15:00 Visita guidata presso azienda agricola locale in Contrada S. Antuono a seguire degustazione prodotti tipici.

7 AGOSTO – GUARDIA LOMBARDI

Ore 16:00 Visita guidata al centro storico

Ore 18:00 Visita al museo della cultura e della civiltà contadina a seguire convegno “I giovani alla riscoperta delle proprie radici”

Ore 20:00 Buffet con prodotti tipici

 

L’evento conclusivo si terrà a Lioni.

Leggi anche: A Teora è nato il coordinamento delle associazioni irpine

 

Leggi anche