domenica - 16 Maggio 2021

Vaccino, oggi somministrate 4.386 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 15 maggio 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 4.386 dosi di vaccino così...
More

    Elezioni, quello che invidio degli Americani

    Ultime Notizie

    Le Elezioni americane hanno da sempre influenzato il mondo circostante che non ha mai preso ad esempio una cosa: la partecipazione di donne e uomini al voto

    Mentre si sta scegliendo in America il 46° Presidente degli Stati Uniti ho notato una cosa che mi ha sorpreso, anche in tempo di Emergenza Coronavirus. Le Elezioni hanno registrato una partecipazione storica. Quasi surreale per il tempo storico che stiamo vivendo.

    - Advertisement -

    Ma non è la prima volta e non sarà nemmeno l’unica. Quello che invidio ai cittadini americani è proprio la loro predisposizione a rendersi partecipi di un cambiamento o di una riconferma. Magari depauperando anche un piccolo gruzzoletto di dollari.

    Questo mi è venuto in mente anche nel 2008 con Obama, quando in un documentario facevano vedere cittadini, ricchi o poveri che siano, ritornare alle loro case stanchi, ma soddisfatti, perché avevano portato il sostegno a Barack.amministrative

    In uno di questi documentari arrivati in Italia all’indomani della riconferma di Obama alla Casa Bianca, si raccontava la storia di un giovane disoccupato che con zaino in spalla e volantini aveva girato il suo stato per lungo e largo per partecipare.

    Una cosa mai vista qui da noi, mai sentita così una elezione. Eppure di Elezioni Amministrative, Governative, Europee, ecc, ne facciamo molte di più noi. Dovremmo quindi essere abituati. Ma non è così.

    Al di là dell’Oceano ci hanno insegnato da sempre e forse è questa l’unica cosa che invidiamo, come fare le elezioni. Il mondo si ferma per guardarle. Anche se non è il miglior paese del mondo, che ha ancora una pena di morte.

    Però a quanto pare ci insegna, stavolta più che mai che bisogna partecipare per cambiare le cose e chissà se in Italia vedremo mai questo tipo di partecipazione. Al di là dei Trump e dei Biden. Al di là dei partiti e delle tessere. 

    Partecipare così per provare a cambiare le realtà, anche piccole come i paesi dell’Irpinia, o grandi come la nazione italiana.

    Bene! Questo lo invidio molto agli americani.

    CONTINUA SU AVELLINO ZON

     

    Latest Posts