Ettore Scola, oggi Rai 5 trasmette l’ultimo film del regista nato a Trevico

0
Ettore Scola

In occasione dell’anniversario della morte di Fellini, va in onda «Che strano chiamarsi Federico», che Ettore Scola dedicò proprio al cineasta di Rimini

In occasione dell’anniversario della morte di Federico Fellini (avvenuta 25 anni fa, il 31 ottobre 1993), oggi pomeriggio alle 16.45 Rai 5 manderà in onda «Che strano chiamarsi Federico», l’ultimo film del regista Ettore Scola, dedicato proprio al cineasta di Rimini.

La pellicola, infatti, scritta insieme alle figlie Paola e Silvia e distribuita nelle sale il 12 settembre 2013 (in occasione del ventennale della morte del grande artista), come lui stesso dichiarò è «un piccolo ritratto di un grande personaggio».Ettore Scola

Presentato durante la 70ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, ha ottenuto il premio «Jaeger-LeCoultre Glory to the Filmmaker».Ettore Scola

Trama

Il lungometraggio, di genere biografico, è basato sui ricordi personali di Scola e si concentra, in particolare, sui primi anni della carriera di Fellini: il suo arrivo a Roma, gli inizi come vignettista nella redazione del «Marc’Aurelio» (dove conobbe tra gli altri proprio il regista di Trevico), fino al suo primo approdo nel cinema come sceneggiatore.Ettore Scola

Per guardare il trailer del film «Che strano chiamarsi Federico» clicca qui.Ettore Scola

Leggi anche: «Ettore Scola, un anno fa la scomparsa del regista di Trevico» e «Ettore Scola, due anni fa la scomparsa»