Evrim Kilic sarà tra gli scultori del V Simposio di Fontanarosa



0
Evrim Kilic

Alla scoperta degli scultori del V Simposio è il turno di Evrim Kilic, già nota al Comune di Fontanarosa per aver compiuto uno stage in passato

La scultrice di fama internazionale Evrim Kilic nasce a Istanbul nel 1977. Nel 2004 consegue la laurea in scultura presso l’Università di Mimar Sinan di Istanbul.

Nello stesso anno, grazie al progetto Leonardo da Vinci ha la possibilità di trasferirsi in Italia e proprio a Fontanarosa per uno stage durato quattro mesi presso i Fratelli Iovanna. In seguito decide di continuare gli studi nel nostro Paese presso l’Accademia di Belle Arti di Carrara e di specializzarsi nella scultura su pietra.

Particolarmente vivo il suo interesse per la scultura urbanistica. Per perfezionare la sua tecnica ed accrescere la propria esperienza artistica, partecipa a numerosi simposi di scultura nazionali ed internazionali ricevendo diversi riconoscimenti. Numerose inoltre le mostre personali e collettive dell’artista. Le sue opere si trovano in comuni e parchi scultura in Italia, Turchia, Germania, Cina, Dubai e Brasile.

Un’artista definita più volte coraggiosa per la capacità di lavorare la pietra nelle forme più complesse ed in maniera perfetta, come quella circolare. Apprezzata in tutto il mondo darà modo a tutti gli italiani di poterla ammirare a lavoro proprio qui in Irpinia, o meglio al V Simposio di Fontanarosa da oggi fino al 18 maggio 2019, dove lavorerà una scultura dalle dimensioni di circa 200x150x100cm.

Evrim Kilic

Queste le parole con cui l’artista descrive l’oggetto dell’opera che andrà a realizzare: «Quando ero una bambina mi chiedevo se mi sono cresciuta o no. Nel nostro tempo e dove vivevo, non si trova facilmente la tabella di misure. Allora come tanti altri, mi metteva con la schiena appoggiata al muro e con la matita, tracciavo sulla parete e misuravo la mia altezza. Questo era uno dei miei rituali durante l’infanzia. Col tempo, ho imparato che crescere non era una cosa piacevole. Perciò, vorrei riflettere i miei sentimenti in questa scultura. La scultura è interattiva, a chi vorrebbe misurarsi senza sesso o l’età».

Dal 2003 ad oggi Evrim Kilic ha preso parte a tantissimi Simposi Internazionali, l’ultimo il 2018 al 18° Simposio Internazionale di Scultura Rishon Letzion, Israele. Tra i premi conseguiti:

PREMI

2008 Simposio Internazionale di Scultura e di Pittura, EMAAR. Dubai, Emirati Arabi Uniti. 2° Premio.

2007 1° Simposio Internazionale di Scultura in Marmo, Casette. Massa. 3° Premio.

MOSTRE PERSONALI

2017 Art Production Site “Capraz Ates”. Izmir, Turkey.

2004 Antik Hotel, Club Accademia Centro Mostre “Sirat”. Beyazit, Istanbul, Turchia.

MOSTRE COLLETTIVE

2017 Gallery Merkur Exhibition. Istanbul, Turchia.

2014 Olcayart Summer Exhibition. Istanbul, Turchia.

2012 Olcayart Summer Exhibition. Istanbul, Turchia.

2009 Galleria di Yurt ve Dunya. Istanbul, Turchia.

XI° Arte Fiera di Istanbul, Tuyap. Istanbul, Turchia.

2008 Artower Agora , “Cairo – Dubai – Athens”. Atene, Grecia.

Catello Malaspina, “Arte nell’arte”. Massa.

2007 “Torano Giorno e Notte”. Carrara (MS).

Accademia di Belle Arti di Carrara Fieri”. Carrara (MS).

2006 Art Center. Berlino, Germania.

  1. Pazzagli Art Park. Firenze.

Torrita di Siena “Maestri e Allievi dell’ Accademia”. Siena.

2005 Accademia di Belle Arti di Carrara “Artinformazione 2”. Carrara (MS).

Università di Yildiz Teknik. Istanbul, Turchia.

Università di Kadir Has. Istanbul, Turchia.

7 Arts Factory. Istanbul, Turchia.

Museo Civico, Mostra di Progetto di Leonardo da Vinci. Fontanarosa (AV).

2004 Antichi Arsenali di Amalfi. “La Pietra La Scultura”, mostra insieme a Egidio Iovanna. Amalfi (SA).

Università di Belle Arti di Mimar Sinan “Mostra Dei Laureati”. Istanbul, Turchia.

2003 Fiera di Izmir.Izmir, Turchia.

5° SIMPOSIO INTERNAZIONALE DI SCULTURA IN PIETRA, DAL TITOLO “SCOLPIRE ALL’APERTO

Fontanarosa dal 4 al 18 maggio2019

Scultori:

Antonio Iovanna

Evrim Kilic

Chris Peterson

Egidio Iovanna

Gemma Dominguez Guerra

Giuseppe Colangelo

Artisti scultori:

Salvatore Iovanna

Giuseppe Martiniello

Gianluca Iannella

Diego Iovanna

Antonio Iovanna

Francesco Memmolo

Dante Iovanna

Direttore artistico:

Silvio Cosato

Responsabile Area Tecnica:

Antonio Giusto

Leggi anche