Facebook premia i geni dell’informatica: 2 sono irpini



0

23 geni dell’informatica premiati da Facebook. Fra questi 23, 2 sono irpini, di Ariano Irpino e Vallata: Pasquale Salza e Filomena Ferrucci

Concorso internazionale per ingegneri del software indetto da Facebook. Centinaia di candidati e 23 premiati. La notizia bella che ci riguarda è che fra questi 23, 2 sono originari d’Irpinia. 10 in tutto gli italiani, quasi la metà esatta. Grandissimo risultato, a livello nazionale e locale.

I due irpini sono Pasquale Salza, 31enne originario di Ariano Irpino, e Filomena Ferrucci, 53enne originaria di Vallata.

Salza oggi è ricercatore all’Università di Zurigo, dopo una laurea a Salerno e periodi di formazione a Dublino, Lugano e al Mit di Boston. La sua storia è cominciata con un videogioco, del quale ancora oggi è appassionato. Si deve ai videogame l’interesse per i comouter e la programmazione, sino ad arrivare lì dov’è arrivato oggi.

Per Salza sono arrivati anche i complimenti dell’ex sindaco di Ariano Irpino, Domenico Gambacorta, che scrive:

“Congratulazioni e complimenti a Pasquale Salza, arianese al 100%, esempio di passione e intelligenza applicata allo studio e alla ricerca”.

FILOMENA FERRUCCI: “AVVICINIAMO LE DONNE ALL’INFORMATICA”

Fra i professori di Salza nell’Università di Fisciano, c’è stata Filomena Ferrucci, l’altra irpinia premiata da Facebook.  53 anni, nata a Vallata. Negli anni ’80 il trasferimento a Salerno. Oggi affianca l’attività di ricerca all’avvicinamento delle studentesse al mondo dei computer. Infatti le donne che si immatricolano nelle facoltà di informatica sono solo l’11%. Un tempo il 30%. Secondo la Ferrucci, un arretramento che non trova giustificazioni valide.

Per lei i riconosciumenti dall’Università di Salerno:

“Un bellissimo riconoscimento per la Professoressa Filomena Ferrucci. Congratulazioni da tutto il Dipartimento”.

Notizia che gratifica noi irpini, terra natia delle due eccellenze in questione ai quali va rivolto un applauso e un grazie. Tanto orgoglio anche se, come spesso accade, i nostri cervelli debbono farsi strada fuori, chi abbastanza vicino, come nel caso della Ferrucci a Salerno, e chi più lontano, come Salza, attualmente a Zurigo…

Leggi anche : https://avellino.zon.it/ladaci-e-leccellenza-del-marrone-di-serino-igp/

Leggi anche