sabato - 17 Aprile 2021

Vaccino, oggi somministrate 3.490 dosi in Irpinia

Nella giornata di oggi 16 aprile 2021 sono state somministrate presso i Centri Vaccinali anti-covid dell’Asl di Avellino tot. 3.490 dosi di vaccino così...
More

    Federico Curci presenta il “Solofra Film Festival”

    Ultime Notizie

    Il “Solofra Film Festival” festeggia il suo decimo anniversario con un’edizione celebrativa. Si parte giovedì 14 aprile con un omaggio a Ettore Scola. Avellino.Zon ha incontrato Federico Curci, direttore artistico della rassegna dedicata ai cortometraggi. Ecco l’intervista

    [ads1]

    - Advertisement -

    Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il “Solofra Film Festival“, giunto al suo decimo anniversario. La rassegna irpina dedicata ai cortometraggi ritorna, infatti, con un’edizione celebrativa che si svolgerà dal 14 al 16 aprile. Avellino.Zon ha incontrato per l’occasione Federico Curci, direttore artistico della manifestazione, nonché uno dei fondatori del Festival nel 2006.

    La rassegna, diventata nel tempo un vero e proprio concorso di cortometraggi, ha visto la partecipazione di più di 800 opere di autori italiani e stranieri. Questa X edizione ha, dunque, lo scopo di omaggiare tutti i corti che negli anni hanno animato il Festival, come ha spiegato Curci:

    «Quest’anno abbiamo deciso di realizzare un appuntamento celebrativo. Ci sembrava giusto ricordare le prime nove edizioni e, quindi, riproporremo i cortometraggi che hanno vinto la “Manovella d’oro” e quelli che hanno vinto il premio del pubblico in questi anni».

    Si comincerà, dunque, giovedì 14 con un omaggio al celebre regista irpino Ettore Scola, che andrà in onda su Radio Raffaella Uno:

    «Il primo appuntamento sarà un omaggio a Ettore Scola che è venuto a mancare proprio pochi mesi fa. Ricorderemo anche Rita Ucci che è stata presidente del CineCircolo RicreaAzione. Proprio la Ucci, anni fa, portò alla Casina del Principe di Avellino Ettore Scola con una retrospettiva».

    Federico Curci
    Federico Curci, direttore artistico del “Solofra Film Festival”

    Sicuramente molte cose sono cambiate dal 2006, anno in cui Curci, insieme a un gruppo di ragazzi di una piccola frazione di Solofra, realizzò un film amatoriale che, di lì a poco, fu proiettato nel teatro del Centro A.S.I. di Solofra. Il direttore Pasquale Gaeta decise, allora, di premiare il regista e il cast con una targa, “La Manovella d’oro”, dando ufficialmente vita alla prima edizione della rassegna. Curci ha sottolineato i risultati positivi raggiunti in questi 10 anni dal Festival nonostante le difficoltà:

    «Si tratta di un bilancio positivo, anche perché in questi anni ricordo tanti incontri, tanti cortometraggi visionati, tante storie e tante tematiche. È stato anche faticoso portare avanti un progetto del genere. Voglio ricordare come il “Solofra Film Festival” sia un evento internazionale. Ci muoviamo con tanta passione e con pochi mezzi, ma ci riusciamo».

    Il direttore artistico ha, infine, evidenziato il valore di ogni cortometraggio che ha preso parte al Festival. Tutte opere degne di nota per le tematiche proposte al pubblico:

    «Ci sono stati dei cortometraggi che mi hanno lasciato qualcosa addosso, però, se dovessi fare nomi, farei torto agli altri. Ogni cortometraggio che ha vinto, che è stato selezionato, ha portato una tematica importante che abbiamo consegnato agli spettatori attraverso le proiezioni».

     Ecco, dunque, il programma di questa X edizione: Solofra Film Festival- Programma 2016

    [ads2]

    Latest Posts