Festa dei Musei, eventi in Irpinia il 2 luglio

0
Festa dei Musei- 2/3 luglio

In occasione della 1° edizione della “Festa dei Musei”, nella giornata del 2  luglio anche l’Irpinia svelerà al pubblico alcune delle sue bellezze storico-artistiche. Aperture straordinarie, visite guidate ed eventi dedicati a un pubblico di tutte le età

Nel primo weekend di luglio il MiBACT darà vita alla prima edizione della “Festa dei Musei”, un grande evento nazionale durante il quale molti dei siti storico-artistici italiani aderenti verranno aperti al pubblico in orari straordinari e a titolo gratuito.

Inoltre, per l’iniziativa, è stata realizzata una programmazione di eventi dedicati a precisi target di pubblico, divisi per fasce orarie, così da accontentare visitatori di tutte le età e rendere più piacevole e interessante la fruizione dei luoghi storico-artistici in cui verranno realizzati.

Tra i protagonisti di questa manifestazione al suo esordio ci sarà anche la nostra Irpinia, culla di arte e di storia da vivere e riscoprire. Tuttavia l’adesione è soltanto per sabato 2 luglio e non per l’intero weekend come ideato dal Ministero.

Sono tre i siti della provincia di Avellino aderenti alla “Festa dei Musei”: ecco quali e la programmazione completa.

Nella splendida cornice del Palazzo Ducale, il Museo aderisce all’iniziativa con ” Il patrimonio per i bambini”, offrendo  visite guidate per i più piccoli alla scoperta delle genti della Cultura di Oliveto-Cairano, attraverso le preziose collezioni in esposizione. Inoltre, su prenotazione, è possibile partecipare a laboratori didattici a cura dello staff.

Quando: 2 luglio, ore 9.00-13.00

Tel. prenotazioni: 0827-89196

In occasione della Festa dei Musei, è in programma una serata riccaAvella_anfiteatro-romano di eventi presso l’area archeologica dell’Anfiteatro romano di Avella.

Alle ore 20.00 si terrà la manifestazione in costumi d’epoca “Le Lunazioni”, a cura dell’Associazione via Crucis di Avella in collaborazione con il gruppo archeologico avellano “A.Maiuri”.

Nel corso dell’apertura straordinaria sarà anche possibile prendere parte alle visite guidate all’Anfiteatro e all’area della necropoli monumentale.

Quando: 2 luglio, ore 20.00 inizio manifestazione

Telefono: 081/8251044

  • ATRIPALDA: Museo del Palazzo della Dogana dei Graniex Dogana dei grani di atripalda

Nel Museo Palazzo ex Dogana dei Grani è ospitata una mostra permanente che comprende reperti provenienti dall’antico insediamento di Abellinum e raccoglie tavole, tele e statue provenienti dalle chiese e dagli edifici distrutti dal terribile terremoto dell’80. Questo sito sarà visitabile al prezzo simbolico di 1 euro.

Quando: 2 luglio, ore 20.00-23.00

Telefono: 0825-626586

Assente purtroppo il capoluogo di provincia. Infatti la città di Avellino avrebbe dovuto aderire con l’apertura straordinaria dell’ex Carcere Borbonico, ma per problematiche organizzative la sua partecipazione alla “Festa dei Musei” è stata annullata, come ha comunicato la Soprintendenza BEAP di Avellino. Davvero un peccato, considerando che, da programma, questo sarebbe dovuto essere l’unico sito coinvolto per l’intero weekend.