domenica - 26 Settembre 2021
More

    Flumeri, l’Industria Italiana Autobus rischia la chiusura

    Ultime Notizie

    Problemi per la IIA di Flumeri. Il segretario provinciale della Fiom-Cgil: “Il Governo e la Regione Campania dove sono”?

     Preoccupa la situazione dell’Industria Italiana Autobus di Flumeri che nel 2021 potrebbe attraversare un periodo molto complicato. Su questo si è espresso il segretario provinciale della Fiom-Cgil, Giuseppe Morsa che ha ammesso: “Nel 2021 potrebbe esserci un basso numero di commesse, di ordinativi, il che metterebbe a rischio la saturazione dell’impianto e, quindi, il futuro dei lavoratori”.

    - Advertisement -

    Industria italiana Autobus - flumeri
    Ph Irpinia Post

    Il futuro dell’azienda dipende da gli ordini che arriveranno ed è questo che il problema principale che genera preoccupazione anche e soprattutto nei circa 300 operai che lavorano nello stabilimento. Morsa tira in ballo la Regione Campania, “accusata” di esagerata lentezza: “La Regione Campania, ad esempio, potrebbe ordinare circa 200 autobus ma ancora non lo ha fatto”.

    CHIESTA LA CONVOCAZIONE DI UN TAVOLO SULLA QUESTIONE ALLA REGIONE CAMPANIA

    I segretari regionali e territoriali di Fim Cisl, Fiom Cgil e Uilm, ovvero Raffaele Apetino, Massimiliano Guglielmi e Antonio Accurso e Luigi Galano, Giuseppe Morsa e Gaetano Altieri, hanno chiesto la convocazione di un tavolo sulla questione alla Regione Campania, rispettivamente all’assessore alle Attività Produttive, Antonio Marchiello, e al presidente della commissione Trasporti, Luca Cascone. Per conoscenza, anche all’amministratore Giovanni De Filippis ed al responsabile del personale Saviero Lopez di Industria Italiana Autobus.

    Il nostro obiettivochiarisce Morsaè discutere al più presto di questa situazione. Del resto, il problema della mobilità è all’ordine del giorno. Rafforzare il trasporto pubblico locale crediamo sia un’esigenza. Ma sembra che non sia così per tutti”.

    Leggi anche: Montella, altri quattro casi di positività al Coronavirus

    Continua su Avellino Zon

    Latest Posts