Fotogallery – “Che spettacolo al Partenio-Lombardi” #2



0
partenio-lombardi

Guarda le Foto del match dell’Avellino Calcio contro l’Anagni in casa al Partenio-Lombardi 

Nella partita casalinga con l’Anagni, solo un pareggio dell’Avellino che fa innamorare anche in Serie D i propri tifosi.

Sono anni che diciamo che abbiamo un pubblico da Serie A, ma abbiamo compreso troppo tardi che serviva una svolta, tutto sommato una retrocessione per accorgerci che andiamo e dobbiamo farlo, verso nuove sfide.

Con la convinzione che questo Stadio Partenio-Lombardi oggi più che mai e in una categoria che non ci si addice è uno spettacolo, puro spettacolo, vedere per credere.

La Partita

Al 23º l’Anagni passa in vantaggio: azione manovrata da Lustrissimi, che culmina con un tiro dalla distanza del numero 10 Di Giovanni, che esulta sotto la tribuna Terminio.

L’Avellino prova a reagire con un tiro dalla distanza di Matute, che spara alto. Sul finire della prima frazione di gioco, mister Graziani getta nella mischia Tompte, al posto di Scarf.

L’Avellino alza il baricentro prima un tiro di Matute viene bloccato e poi una conclusione di Patriganani finisce di poco a lato. Avversari vicini al raddoppio con un’azione di contropiede.

Il secondo tempo inizia con un tiro sbilenco di Tompte; poi, per i biancoverdi esce Ciotola per Acampora, ma è ancora l’Anagni a farsi pericoloso, con Di Giovanni che rischia la doppietta, con un tiro ravvicinato bloccato da Lagomarsini. Al 65º, pareggio dei Lupi: Sforzini incorna di testa su un cross dalla destra. 6 minuti di recupero non bastano per agguantare la vittoria nel finale.

Foto di Massimo D’Argenio – Luce Scritta

Leggi anche