Francesco Bellini promette: «Domani vinciamo noi»

0
Francesco Bellini

Il patron dell’Ascoli, Francesco Bellini, avverte i Lupi in collegamento telefonico dal Canada. Ecco le sue dichiarazioni

In vista della delicata sfida salvezza con l’Avellino, valevole per la 40ª e terzultima giornata del campionato di Serie B, il presidente dell’Ascoli Picchio, l’imprenditore e ricercatore Francesco Bellini, ha rilasciato alcune dichiarazioni in collegamento telefonico dal Canada, dove risiede.

Francesco Bellini
Un’azione di gioco di Gigi Castaldo nella partita di andata, che terminò 1-1

Ecco le parole di Francesco Bellini: «Io ho la parola dei miei ragazzi, i quali mi hanno promesso che daranno il meglio e ce la metteranno tutta perché dobbiamo salvarci; i calciatori, l’allenatore e l’intero staff tecnico daranno tutto quello che hanno per vincere. La partita di sabato non è quella finale ma è la più importante perché in caso di vittoria l’Avellino rimarrà tre punti dietro, a due giornate dal termine e, quindi, le cose saranno differenti in classifica. Non ci penso affatto ai play-out, se succederà li affronteremo però non ci penso in questo momento, sono convinto che ci salveremo come ci siamo sempre salvati negli ultimi anni.

Bisogna avere fiducia nei giocatori, io ne ho tanta e poi avremo i tifosi dalla nostra parte. Ne approfitto per fare un appello agli ascolani: vadano lì, al campo, e facciano molto tifo affinché i ragazzi possano sentire il loro supporto genuino. Gli irpini giocheranno fuori casa, troveranno uno stadio caldissimo. Anche se la mia è una squadra giovane, ci metterà tanto impegno e uscirà vincente; di questo ne sono sicuro e quando qualcuno promette qualcosa, la mantiene».